4 Settembre 2014
15:52

Ian Ziering, Steve Senders in Beverly Hills, confessa: “Non ho mai visto ‘90210’”

L’atttore, tra i protagonisti del celebre teen drama degli anni ’90, in un’intervista a Tmz ha confessato di non aver mai visto il rifacimento di Beverly Hills uscito negli ultimi anni, dal titolo “90210”.
A cura di A. P.

Diciamola tutta, Ian Ziering si è trovato in maniera quasi del tutto casuale, a Napoli direbbero per scambio, ad essere un vero e proprio idolo per alcune generazioni di ragazzi,che hanno seguito le sue gesta nei panni di Steve Sanders, in quello che si può certamente definire il teen drama per eccellenza, tra i primi della categoria, forse alle spalle solo di Happy Days: stiamo naturalmente parlando di Beverly Hills, che fece impazzire orde di ragazzini negli anni 90 e non solo. Fatto sta che, riconoscendo la parabola del suo successo si fosse fondamentalmente esaurita, o fosse destinata a questo esito, Ian Ziering si è attrezzato, dandosi al mestiere di spogliarellista, cosa che, come documentato tempo fa, pare gli riesca con un discreto successo.

Ma la notizia è un'altra, e riguarda una sua dichiarazione rilasciata a Tmz, che dovrebbe far riflettere tutti colo che hanno pensato, da che il cinema esiste, di cimentarsi nei rifacimentidi opere filmiche, serie tv, o qualsiasi altra cosa abbia avuto un grande successo: i cosiddetti remake. Beverly Hills è una di quelle serie televisive che, visto il successo debordante ottenuto in quegli anni, non poteva non spingere qualcuno a pensare fosse il caso immaginarne un seguito, le stesse ambientazioni, magari con personaggi diversi. Ed ecco che qualche anno fa,per volere delle produzioni americane, nasce "90210", che di Beverly Hills acquisiva solo la parte numerica del titolo originale della serie. Alcuni dei protagonisti del telefilm originale presero anche parte all'operazione con delle comparsate, ma non è stato così per Ian Ziering, che ha fatto di più. Rilasciando un'intervista al giornale di gossip americano ha infatti fatto chiaramente intendere di non aver mai visto nemmeno una puntata del reboot della serie. Forse lo Steve di una volta non avrebbe sopportato rivedersi in qualche personaggio più giovane di lui?

Beverly Hills, Ian Ziering su Tori Spelling:
Beverly Hills, Ian Ziering su Tori Spelling: "Il suo show è un disastro"
Un giovane Aaron Paul in Beverly Hills 90210
Un giovane Aaron Paul in Beverly Hills 90210
Morta l'attrice Denise Dowse, lutto nel cast di Beverly Hills 90210
Morta l'attrice Denise Dowse, lutto nel cast di Beverly Hills 90210
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni