104 CONDIVISIONI
14 Agosto 2014
12:45

I Griffin e la puntata del suicidio il giorno della morte di Robin Williams

Poco prima che venisse annunciata la morte di Robin Williams, la BBC ha mandato in onda l’episodio de “I Griffin”, in cui Peter riceve il potere magico di trasformare tutto ciò che tocca in Robin Williams. Assediato da una marea di cloni e in preda alla follia, decide di tentare il suicidio. La BBC si è affrettata a spiegare che si è trattato solo di una coincidenza.
A cura di Daniela Seclì
104 CONDIVISIONI

A volte la vita sorprende con strane e talvolta macabre casualità. Così gli spettatori della BBC si sono detti letteralmente sconvolti da una coincidenza verificatasi proprio poco prima che venisse diffusa la triste notizia della morte di Robin Williams. In tv è andato in onda l'episodio de "I Griffin", intitolato "Fatman e Robin".

La trama di "Fatman e Robin" e il suicidio di Robin Williams

L'episodio ‘Fatman e Robin' inizia con Peter che sta guardando il suo attore preferito, Robin Williams, quando un altro attore – Jeff Ross – insulta il suo beniamino. Mentre fuori infuria un temporale, Peter esce in strada e accusa Dio di odiare Robin Williams e si augura l'avvento di un mondo dove tutti siano come l'attore. A quel punto è colpito da un fulmine. Si risveglia in ospedale e scopre di aver ricevuto in dono un potere magico. Tutto ciò che tocca – sia che si tratti di persone che di oggetti – si trasforma in Robin Williams. Diventa, dunque, una sorta di Re Mida, solo che al posto dell'oro, si ritrova sommerso dai cloni del suo attore preferito. Ciò che ottiene è una vera e propria invasione, con Robin Williams praticamente ovunque. Peter diventa folle e prova a suicidarsi, buttandosi da un dirupo. Cade, però, rovinosamente addosso a Mrs. Doubtfire.

La risposta della BBC

Ironia della sorte, il cartone si è concluso giusto pochi minuti prima che il mondo venisse a conoscenza della morte di Robin Williams. Gli spettatori, quindi, si sono riversati in rete per rimarcare la macabra casualità. Un portavoce della BBC, allora, ha preso la parola descrivendo l'accaduto come "una misteriosa coincidenza". Inoltre è stato ricordato che l'episodio era una replica e non andava in onda per la prima volta. Era prevista un'ulteriore messa in onda venerdì, che dopo la notizia del suicidio di Williams è stata cancellata. Lo stesso portavoce si è detto sconvolto dal fatto che l'episodio sia finito solo pochi minuti prima che venisse annunciata la morte dell'attore, ma il palinsesto era stato organizzato più di due settimane prima. L'autore di "Family Guy", Seth MacFarlane ha dichiarato:

"Il mondo è appena diventato molto meno divertente. Robin Williams è una tragica perdita."

Le reazioni degli spettatori su Twitter

Ecco alcuni dei cinguettii pubblicati su Twitter dagli spettatori della BBC che hanno voluto rimarcare la coincidenza:

104 CONDIVISIONI
Robin Williams - Monologo del Carpe diem
Robin Williams - Monologo del Carpe diem
196.635 di Spettacolo Fanpage
Robbie Williams confuso per Robin Williams, panico dopo notizia della morte
Robbie Williams confuso per Robin Williams, panico dopo notizia della morte
La demenza avrebbe spinto Robin Williams al suicidio
La demenza avrebbe spinto Robin Williams al suicidio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni