Si è chiusa con una Caporetto sentimentale l'ultima puntata di Temptation Island Vip, il programma condotto da Simona Ventura che, all'ultimo atto, ha visto tutte e tre le coppie rimaste nel villaggio dividersi. Vale la pena rimarcare alcuni momenti di questa puntata, in cui spesso il serio e il faceto si sono intrecciati, dando vita a istanti di televisione capaci di distinguersi.

Due piedi in una scarpa

Protagonista indiscusso di diversi momenti, esilaranti e drammatici. è stato sicuramente Sossio Aruta, al secolo bomber del Cervia di Ciccio Graziani a "Campioni", si recente sottopostosi a prova di tentazione con la oramai ex compagna Ursula. "Non voglio uscire di qua a mani vuote, perdendo Ursula e perdendo te", dice Aruta a Sara, la tentatrice alla quale si è molto legato. Parole che gli si riveleranno fatali. Ursula, infastidita da queste frasi, rivela alla Ventura: "Gli ho dato tantissimo in questi sei mesi, ho sostenuto tutto nella sua vita, anche i problemi. Forse è la prima volta che stava riuscendo a vivere serenamente. Non sta perdendo solo una fidanzata, ma anche un punto di sostegno". E prosegue: "Io non ho perso sei mesa della mia vita così. Con lui c'erano dei progetti, non mi merita, non merita neanche più che gli parli. Non so come farò ad ascoltarlo".

La decadenza fisica di Sossio Aruta

Ma c'è da sottolineare anche un momento di stizza di Aruta, durante la visione dei filmati di Ursula, quando insieme a Giorgio Alfieri commentava l'età di Sossio, utilizzando il termine di decadenza fisica. "T'a facc' vede' io a decadenza, nè strunz'", il commento di Aruta, che non necessita di altri commenti.

Perdere Filippo e il panaro

Il terzo momento catartico della puntata è sicuramente il finale della vicenda tra Aruta e Ursula. L'ex calciatore, com una frase poco delicata, aveva detto di non voler uscire dal gioco solo, perdendo la sua compagna ed anche la sua tentazione. Ma è esattamente ciò che accadrà. Finito il falò di confronto in cui decide di lasciare Ursula, Aruta torna al villaggio, dove Sara aveva promesso di attenderlo. Ma Sara non c'è più. E quando lui riesce a parlarle, scopre che la tentatrice, pur essendosi affezionata molto a lui, non ha intenzione di iniziare una storia. Le origini campane portano spesso Aruta a servirsi di modi di dire tipici. Ecco, questo è il caso in cui è lecito dire che lui abbia perso Filippo e il panaro.

Valeria Marini e i video su Youtube di Fantozzi

Al netto della potenziale cifra drammatica del momento, il falò tra Valeria Marini e il compagno Patrick è stato condito da alcuni momenti di particolare ilarità. Oltre alle palesi difficoltà di Valeria Marini nel comprendere e metabolizzare il nome di Sossio Aruta, che lei continua a chiamare Zonzo (o qualcosa di simile), particolarmente esilarante per gli appassionati di questo genere televisivo, il momento in cui la showgirl contesta al compagno il poco romanticismo nei gesti più semplici, con una frase epocale: "Anche quando devi mandarmi un video romantico, mi invii i video di Fantozzi, che tra l'altro io adoro".

Il compleanno dimenticato

Tra le cose memorabili di questa puntata (sì, le iperboli si sprecano), il peccato più imperdonabile che il componente di una coppia classica possa commettere, stando ai criteri romantici moderni: dimenticare il compleanno dell'altro/a, o addirittura sbagliare la data. Accade ad Alessandra Sgolastra, che durante il falò di chiarimento con Andrea Zenga, finito con l'ennesimo scoppiamento di questa edizione, gli dice: "Comunque auguri, oggi è il tuo compleanno". "Era ieri" risponde lui, gelandola con lo sguardo.