È stato perfetto nella sua totale naturalezza il coming out di Diego, nuovo campione di Caduta Libera. Si tratta del nuovo campione del format condotto da Gerry Scotti, colui che è riuscito nell’impresa di soffiare il posto a Gabriele Giorgio, che ha rimesso il titolo dopo avere portato a casa oltre 300 mila euro. Dopo avere fornito la risposta giusta a una domanda sul Parco nazionale del Gargano, Diego ha giustificato le sue conoscenze spiegando che, almeno in questo caso, arrivano dalla sfera privata: “Ho il fidanzato pugliese, quindi figuriamoci”. Perfetta perché priva del sensazionalismo in cui sarebbe potuta facilmente scadere la risposta di Gerry Scotti che ha accolto la confidenza senza fare una piega: “Sei forte Diego, lo sapevamo”.

Diego ha battuto il super campione Gabriele Giorgio

Nel corso della puntata di Caduta Libera del 28 ottobre, Diego ha preso il posto che per settimane ha occupato Gabriele Giorgio, super campione del format condotto da Gerry Scotti. Il concorrente originario di Pesaro, attualmente in cerca di un’occupazione, torna a casa dopo avere vinto un montepremi ricchissimo, pari a 316 mila euro. A decidere in favore dello sfidante è stata una domanda sul film Taxi Driver.

Nicolò Scalfi, altro campione di Caduta Libera

L’altro celebre campione di Caduta Libera è Nicolò Scalfi, concorrente giovanissimo che è riuscito a fare particolarmente presa sul pubblico a casa. La sua abilità sul campo gli ha permesso di guadagnare un montepremi pari a 340 mila euro, pochi in più rispetto a Gabriele. Nicolò è diventato celebre anche per essersi temporaneamente fidanzato con Valeria Filippetti, altra giovanissima concorrente del programma di Gerry Scotti. La storia di Diego in trasmissione, invece, è ancora tutta da scrivere ma le premesse per fare concorrenza ai campioni che lo hanno preceduto ci sono tutte.