Non sono passate inosservate le dichiarazioni di Lorella Cuccarini sul Governo gialloverde, rilasciate nel corso di una intervista al settimanale "Oggi". Dopo la replica di Alba Parietti a "I Lunatici" adesso arriva il tweet di Heather Parisi, storica rivale di Lorella Cuccarini. Insieme, hanno di recente lavorato per "Nemicamatissima", ma come è noto le cose sono andate molto male dopo tra le due. Il tweet pubblicato questa mattina da Heather Parisi è eloquente.

Il tweet di Heather Parisi

Heather Parisi ha replicato indirettamente alle parole di Lorella Cuccarini sull'attuale governo. Il tweet in questione ha raccolto in poche ore migliaia di interazioni, tra tweet e mentions.

Ci sono, in ordine rigorosamente di importanza, ballerine d'étoile, ballerine soliste e ballerine di fila e, da oggi, anche ballerine sovraniste. O forse no, solo sovraniste. H* #heatherparisi #sovranismo

Le dichiarazioni di Lorella Cuccarini

Queste sono state le parole di Lorella Cuccarini che hanno spinto Heather Parisi al tweet. Parole anti-europeiste e di assoluta aderenza al governo Lega-CinqueStelle:

La differenza non è più tra destra e sinistra, ma tra chi pensa agli elettori e chi alle élite e alla finanza. Ci ritroviamo intrappolati nel pensiero unico, che ha un disegno dietro. Il mercato impone le leggi e tutto il resto. Prenda l’Europa: ce l’hanno raccontata come un’idea meravigliosa, ma quella che viviamo esiste solo attorno all’Euro, che ci ha impoveriti. Ma quali politiche di destra? Ha fatto più cose di sinistra questo governo di quelli precedenti. Io vorrei che i miei figli fossero liberi di scegliere se andare fuori o rimanere in un Paese che offra loro delle possibilità. Invece qui non riesci a fare nulla, siamo in austerity, abbiamo un tasso di disoccupazione altissimo, 5 milioni di poveri. E mi dite che bloccare l’immigrazione è di destra? È sacrosanto.

A queste parole aveva peraltro già risposto anche Alba Parietti attraverso "I Lunatici", la trasmissione di RaiRadio2: "Non sapevo che la Cuccarini si occupasse di politica".