Gaffe di Lucia Annunziata durante l’intervista a Matteo Salvini. Commentando il nuovo look sfoggiato dal leder della Lega, che durante il collegamento ha indossato un maglioncino nero a collo alto, la giornalista e conduttrice di “Mezz’ora in più”, ha chiesto all’ex ministro: “Ci spiega perché si è messo un coglioncino… maglioncino a collo alto prima di andare via?”. Un lapsus brevissimo dal quale la Annunziata si è ripresa subito dopo. Salvini non se ne è accorto e ha risposto: “Le svelo un segreto, qui sull’Appennino modenese fa freddo anche se la sinistra dice che fanno 37 gradi”. Più tardi, sempre via Twitter ha aggiunto:

Lo confesso, rivelo la verità sulla raffinata strategia di ‘cambio di look': ho scelto il maglioncino anziché la camicia perché in inverno fa freddo. E assicuro che sull'Appennino modenese dove vado stasera, a Pievepelago e Fiumalbo, non ci sono 37 gradi.

La gaffe in cima ai trend di Twitter

La gaffe di Lucia Annunziata è rapidamente finita in cima ai trend di Twitter quale argomento di interesse della serata in Italia. Il pubblico si è diviso a metà, ma la stragrande maggioranza ha chiaramente rintracciato nelle parole della giornalista l’involontario desiderio di discutere serenamente dell’ennesima modifica allo stile di Salvini, senza alcun intento dichiaratamente offensivo.

Roberto Gualtieri a Salvini, dal Mes alle nocciole di Nutella

Nella puntata dell’8 dicembre, oltre al leader della Lega, la Annunziata ha ospitato il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri che ha attaccato Salvini sul tema del Mes: “Quella sul Mes è una discussione che ci sarebbe stata comunque, a prescindere da questo dibattito sopra le righe, ma è avvenuta in un contesto in cui la Lega, Salvini e Borghi con cinismo hanno iniziato a fare una campagna terroristica per spaventare le persone, creando un'eccitazione sbagliata”. E senza nascondere una punta di ironia sul caso della Nutella e delle nocciole turche, ha concluso:

Certo, se non ci si riesce a esprimersi con competenza e serietà sulla Nutella è evidente che la credibilità su ciò che si dice sul Mes sia piuttosto scarsa.