Il caso scoppiato a proposito dell’esclusione di Elisabetta Gregoraci da L’Altro Festival ha ridestato i ricordi di Denny Mendez, ex Miss Italia intervenuta su Instagram per raccontare di essere stata lei stessa vittima di un episodio simile, avvenuto nel 2002. All’epoca, secondo quanto racconto dall’ex reginetta di bellezza, a prendere il suo posto sarebbe stata proprio l’ex moglie di Flavio Briatore.

Il racconto di Denny Mendez, esclusa da Sipario

La Mendez, in una serie di Instagram stories, si è rivolta alla Gregoraci a margine delle dichiarazioni della showgirl a proposito della presunta censura subita da Nicola Savino: “Ho letto le notizie dall’Italia. Elisabetta Gregoraci viene esclusa dal Dopo Festival. Purtroppo la vita non è facile per tutti, cara Elisabetta. Io mi ricordo che nel 2002 mi successe una cosa simile ed eri tu protagonista di questo fatto. Io ero andata a fare un’audizione per condurre Sipario ed era già tutto pronto per firmare il contratto. A quei tempi il nostro amico Emilio Fede era direttore del Tg. Alla fine, ohibò, decisero senza darmi spiegazioni, anche se io lo chiesi al direttore e alla rete, che non sarei stata più io la conduttrice. E chi hanno messo a condurre?”. Senza nascondere un sorriso, Mendez prosegue:

Capisco benissimo cosa significa quando ti tolgono una possibilità all’ultimo momento. La ruota gira. Per fortuna noi abbiamo altre possibilità, ma non è facile… A quei tempi chiesi cosa era successo e mi dissero che la Gregoraci gli era stata imposta da Briatore. Io dico che la ruota gira sempre.

La denuncia di Elisabetta Gregoraci

Elisabetta Gregoraci ha annunciato che non avrebbe partecipato a L’Altro Festival mediante un post risultato essere apertamente in contrasto con le scelte operate sul cast dal conduttore Nicola Savino. La showgirl sostiene di essere stata esclusa a causa delle simpatie politiche dell’ex marito Flavio Briatore:

Cari amici e care amiche di Instagram, a malincuore, vi informo che ho appena saputo “a cose fatte”, che non farò parte del cast de “L’Altro festival” così come annunciato dai media e come da accordo che mi aveva ufficializzato la Rai. Il motivo? Ve lo spiego: il signor Nicola Savino con cui avrei dovuto co-condurre il format, ha imposto la sua volontà ed ottenuto con forza e prepotenza, la mia esclusione, adducendo motivi inesistenti, pretestuosi e strumentali, tra i quali (affermazione pronunciata nel corso di una nostra conversazione telefonica privata e che mi ha molto ferito) la presunta appartenenza politica alla Destra del mio ex marito, in quanto all’interno del format avrebbe già incluso comici sostenitori di Sinistra. Sono basita e profondamente scossa per quanto accaduto anche perché non ho avuto la possibilità di difendermi poiché è stato fatto tutto alla mie spalle e sono stata trattata come nessuno debba mai essere trattato, calpestando la mia dignità di donna e di professionista. Ho riflettuto bene se fosse il caso o meno di rendere pubblica questa vicenda; ma alla fine ha prevalso il desiderio di verità perché è giusto che il pubblico che mi segue da anni sappia tutto e, soprattutto, perché in questo momento più che mai ho bisogno del vostro sostegno…

la vostra Eli.