7 Dicembre 2016
17:08

Gomorra tra le serie tv migliori al mondo del 2016 per il New York Times

Il noto giornale statunitense considera la serie prodotta da Sky e Cattleya tratta dal libro di Roberto Saviano come la terza miglior serie tv di quest’anno: “Una miscela irresistibile di velocità, tensione, atmosfera desolata e cruda violenza”.
A cura di Andrea Parrella

Dicembre è sempre tempo di classifiche dell'anno che sta per concludersi. E visto che questi tempi verranno ricordati come quelli dell'espansione massima delle serie tv, una delle più appetibili chart del 2016 è proprio quella delle migliori uscita quest'anno. pochi giorni fa il Times aveva stilato una classifica degli episodi singoli più belli visti in questa stagione, premiando quel piccolo capolavoro di Bojack Horseman con l'episodio "muto" ambientato sott'acqua dal titolo "Sea of dreams". Nelle ultime ore la stampa internazionale ha tuttavia riservato un particolare riconoscimento alla serialità di casa nostra, che naturalmente non poteva avere altro nome se non quello di Gomorra. La serie prodotta da Cattleya e Sky, tratta dal libro del 2006 di Roberto Saviano, è stata infatti inserita dal New York Times nella classifica delle dieci serie televisive migliori al mondo di quest'anno.

Per l'esattezza, il progetto curato da Stefano Sollima con protagonisti Marco D'Amore, Salvatore Esposito, Fortunato Cerlino e tanti altri, si è piazzata in terza posizione tra i prodotti seriali migliori dell'anno che sta per terminare. Gomorrah (questo il titolo nella traduzione d'oltreoceano) va in onda sull'emittente Sundance Tv è riuscita a fare centro all'estero, nonostante alcuni pregiudizi rispetto alla qualità delle produzioni televisive nostrane. Il giudizio del New York Times si traduce così:

Una miscela irresistibile di velocità, tensione, atmosfera desolata e cruda violenza. Una produzione capace di far avvertire la sua matrice europea in mezzo alla lunga mitologia di gangster movie italiani e americani, grazie a un realismo lirico che non trova pari in alcun altro titolo in onda sulla tv americana

Nel suo percorso all'estero Gomorra si è dimostrata un piccolo capolavoro di marketing, venduta in 150 paesi al mondo e tradotta in diverse lingue. Un successo certamente spinto dalla notorietà del marchio Gomorra, ma supportata da una cura del dettaglio e della scrittura, oltre che degli interpreti, che in due stagioni non ha lasciato nulla al caso. L'attesa spasmodica per Gomorra 3 e le ipotesi su ciò che potrebbe accadere, a questo punto non è più un affare esclusivamente italiana.

Le serie tv più belle del 2016 sono quelle che ti piacciono
Le serie tv più belle del 2016 sono quelle che ti piacciono
Gomorra conquista l'America:
Gomorra conquista l'America: "Rivelazione, una serie girata con stile cinematografico"
I Maneskin saranno al Global Citizen di New York, l'evento musicale contro la fame nel mondo
I Maneskin saranno al Global Citizen di New York, l'evento musicale contro la fame nel mondo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni