Giovanni Ciacci si è congedato da Detto Fatto alcuni giorni fa, con un post su Instagram in cui ha spiegato le motivazioni di un addio doloroso ma necessario per andare avanti. “Se non cambiasse mai nulla, non ci sarebbero le farfalle…Sono stati anni bellissimi a Detto Fatto ma ora è giunto il momento che io prenda altre strade. Ciao Detto Fatto, ti ho voluto tanto bene” ha scritto, aprendosi a nuove possibilità, come una collaborazione con Mediaset che pare aleggi nell'aria da un po'. Protagonista delle ultima puntate di "Live – Non è la d'Urso", Ciacci ha lasciato presumere che la sua prossima destinazione possa essere proprio la sponda Mediaset, con un ruolo fisso in uno dei contenitori condotti dal volto femminile di Canale 5. in un'intervista a Nuovo Tv Ciacci non si è sbottonato troppo, ma ha lasciato immaginare che nel suo futuro ci sia un progetto televisivo grosso:

"Ho lasciato Detto Fatto perché ho un nuovo progetto televisivo di cui si parlerà moltissimo, una vera bomba. Non dico quale, perché non voglio rovinare la sorpresa. Ma posso dire che sarà a settembre e lavorerò con una persona che stimo molto".

Su Barbara D'Urso, però, Ciacci fa il reticente e, pur riconoscendo la stima per lei, non fornisce elementi per capire quale sarà effettivamente il suo approdo televisivo: "Non anticipo nulla, però stimo moltissimo Barbara: andare a Live equivale ad assistere ad una lezione universitaria sulla tivù. Lei ha un grande intuito". Se il versante Cologno Monzese dovesse essere confermato, sarebbero diverse le ipotesi da considerare, con Ciacci che potrebbe verosimilmente adattarsi al ruolo di opinionista fisso sia nei contenitori quotidiani della D'Urso, sia nei reality di Canale 5, sui quali si sofferma: "Non dico niente, però adoro il Grande Fratellosia vip che nip. Non solo, sono un fan di tutti i reality, dall'Isola dei Famosi a Pechino Express. Poi ora si parla anche di Amici Vip: qui lo dico e qui lo nego, potrei anche lanciarmi in questa nuova avventura".