L'ultima puntata di "S'è fatta notte" andrà in onda lunedì 26 aprile in terza serata, alle 00.40 su Rai1. Lo show ideato e  condotto da Maurizio Costanzo avrà come ospiti due esponenti d'eccezione del giornalismo televisivo italiano, ovvero Giovanna Botteri e Sigfrido Ranucci. Il programma, strutturato come una chiacchierata tra vecchi conoscenti, cifra stilistica della conduzione di Costanzo, mette in luce le difficoltà e le sfide del mestiere del giornalista attraverso le testimonianze diverse, ma arricchenti di due icone della televisione.

Ospiti dell'ultima puntata

Ultima puntata incentrata sulla cultura e su una delle professioni che spesse volte vengono contestate e messe in discussione dall'opinione pubblica. Sulle poltrone di "S'è fatta notte", quindi, siederanno due giornalisti accomunati dall’amore per una professione svolta con sacrificio e dedizione. Giovanna Botteri, giornalista Rai con un passato da inviata di guerra, poi corrispondente dagli Stati Uniti e, infine, dalla Cina, di cui è stata il volto e il simbolo dell'informazione, il vero tramite con un mondo a noi distante, durante i lunghi mesi della pandemia. A lei si affianca Sigfrido Ranucci, conduttore di Report e autore di inchieste importanti e coraggiose, nelle quali ha affrontato temi complicati, portando spesso alla luce verità scomode, come quelle che in queste ultime settimane stanno portando alla luce incongruenze in merito al piano pandemico e all'intera gestione dell'emergenza sanitaria. All'inizio di quest'anno, il noto volto di Rai3, ha ricevuto anche minacce di morte.

"S'è fatta notte" una rubrica di confidenze

Lo show di Maurizio Costanzo andava in onda dal 30 settembre. Si tratta di un ritorno alla conduzione, dal momento che "S'è fatta notte", è una rubrica di interviste confidenziali che cura dal 2012. Il programma non ha mai cambiato collocazione: da sempre è stato introdotto nella terza serata della rete ammiraglia della Rai. L’ambientazione, come di consueto, sarà quella di un pub, dove i "clienti" sono protagonisti o coprotagonisti di piccole storie di cronaca e di costume. In ogni puntata due ospiti racconteranno le loro storie e i temi saranno legati all'attualità.