C'è stato un coming out di Gianni Sperti a Uomini e Donne? Dopo la puntata del mercoledì 14 ottobre 2020 di "Uomini e Donne", si è aperto un vero e proprio dibattito nel mondo del gossip. Nel mirino dei commenti social c'è finita una frase che l'opinionista ha detto dopo uno scontro con Aurora, la dama del trono Over. Che cosa ha detto Gianni Sperti? I fatti: Aurora lascia lo studio dopo aver accusato Gianni Sperti di poca obiettività, ma l'ex ballerino le ha risposto per le rime. Da questa risposta, è scaturito il tam tam mediatico.

La frase di Gianni Sperti

Qual è stata la frase che ha messo Gianni Sperti al centro del dibattito? Gianni Sperti ha spiegato: "Si è permessa di dirmi ‘non sono come te che ti batte il cuore ogni cinque minuti', come se io fossi uno che ne passa tanti ogni cinque minuti, quindi mi ha offeso in maniera pesante". Il pubblico ha posto l'accento su quel tanti declinato al maschile con spontaneità. Come è noto, lui ha sempre detto di non essere interessato alle categorie e alle etichette: "Per me non è un'offesa, anche se lo fossi per me non è un argomento che deve per forza fare notizia".

La risposta dell'opinionista

Gianni Sperti ha poi spiegato il perché di quella frase, alla redazione di Trend it, sottolineando che in quel momento ha cercato di calmarsi il più possibile per non dire brutte parolacce:

In quel momento in puntata mi sono fermato per non dire una parolaccia. Ogni tanto mi contengo. “Come se ne passassi tanti”… era riferito agli amori in generale. Comunque, ribadisco, non capisco perché l’outing in generale faccia tutto questo rumore mediatico, ancora oggi, nel 2020 e perché il gay deve dichiarare di essere gay e all’etero non viene chiesto. Appare ancor di più una discriminazione. Poi, se viene fatto spontaneamente, per sentirsi meglio con sé stessi, ben venga. Io rispetto le persone per quello che sono senza chiedermi con chi vanno a letto.