Giancarlo Magalli è stato coinvolto in un incidente automobilistico a Roma, sulla Cassia. Lo scontro è stato fortissimo, tanto che la sua macchina è stata completamente distrutta. Ma il conduttore stando alle prime notizie sull'accaduto è rimasto miracolosamente illeso.

L'incidente automobilistico

Il violento scontro è avvenuto nel pomeriggio di ieri, 23 gennaio 2020, su una delle strade più trafficate della Capitale, la Cassia. Il noto conduttore televisivo si trovava alla guida della sua macchina, una Smart, che è stata completamente distrutta in seguito all'impatto. Stando alla ricostruzione dell'incidente, la vettura avrebbe perso il controllo schiantandosi improvvisamente contro un guard rail, e tamponando anche un'altra macchina, nella quale vi era una famiglia a bordo che, fortunatamente, non ha subito alcun danno.

Giancarlo Magalli illeso dopo lo scontro

Il padrone di casa de "I Fatti Vostri", il programma televisivo in onda ogni mattina su Rai2, è miracolosamente riuscito a liberarsi dai resti della sua autovettura senza che qualcuno lo soccorresse, ma in completa autonomia e, soprattutto, senza riportare alcun trauma visibile. Infatti, secondo chi era sul posto e ha cercato di aiutarlo, il 72enne non ha voluto che si chiamassero un'ambulanza che potesse accertare le sue condizioni in seguito all'impatto. Magalli indossava la cintura di sicurezza e l'attivarsi immediato dell'airbag gli ha consentito di incassare al meglio il colpo conseguente allo scontro. Fortuite coincidenze hanno voluto che Marcello Cirillo, storico collega del celebre volto tv, si trovasse nel punto in cui è avvenuto l'incidente, qualche minuto dopo l’accaduto: "E' stato un miracolo, l'auto era un cartoccio. Nessuno poteva credere che da quelle lamiere qualcuno potesse uscire vivo. Giancarlo è stato miracolato, per fortuna" ha rivelato a Dagospia.