Grande Fratello Vip 2021/2022
4 Dicembre 2021
01:16

GF Vip, Manuel sbotta definitivamente contro Lulù: “Dopo tre mesi scappa anche a me il vaff**lo”

Nella puntata del 3 dicembre si rompe definitivamente l’idillio tra Manuel Bortuzzo e Lulù Selassié. Lei, tuttavia, scoppia in lacrime davanti alla sua nomination.
A cura di Andrea Parrella
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022
 

Il rapporto tra Manuel Bortuzzo e Lulù Selassié sembra arrivato al capolinea. Dopo tre mesi di un rapporto altalenante, ma sempre segnato da una scintilla scattata sin dal primo giorno, è stata letale la reazione di pochi giorni fa di Lulù all'eliminazione di sua sorella, portando Manuel a prendere nettamente le distanze da lei. "Incomincio a stare male veramente, rimetterci io", rivela, proseguendo così: "Agli occhi degli altri certi comportamenti possono essere compresi, ma se non lo sono da parte mia, evidentemente non possiamo stare insieme. Di sicuro mi dispiace, ma capisco che non è colpa di nessuno e quindi si prendono le distanze. Se i suoi comportamenti sono questi non vedo che margini possano esserci fuori".

La rottura definitiva

A differenza dell'atteggiamento delle scorse settimane, Lulù sembra aver capito definitivamente che non ci siano margini di riavvicinamento a Manuel. A Signorini risponde così: "Il suo atteggiamento mi ha fatto male, ma ognuno è libero di fare ciò che vuole. Non è né mio figlio né mio marito. Io non l'ho mai amato perché per amare una persona ci vuole ben altro. E non ho nemmeno mai pensato che fossimo fidanzati. Qui dentro eravamo visti come una coppia, ma non è che uno si fidanzi così da un giorno all'altro". 

Un dibattito dal quale Manuel sembra trovare tutte le motivazioni per sbottonarsi e manifestare gli effetti della pressione subita sin dall'inizio del programma: "Sono tre mesi che faccio il fuoriclasse, dopo tre mesi scappa anche a me il vaffan**lo". 

Lulù in lacrime davanti alla nomination di Manuel

Decisa sembra anche Lulù, che alla richiesta precisa di Alfonso Signorini se ritenga chiuso il loro rapporto e se ci abbia messo una pietra sopra: "Non solo una pietra sopra ma una montagna". Una presa di posizione granitica che sembra cadere pochi minuti dopo, davanti alla nomination di Manuel crolla in lacrime: "Mi viene da piangere, perché io non ho mai smesso di volergli bene. Non ho rabbia verso di lui. Ti ho detto che ho bisogno di stare qua per tante situazioni al di fuori e tu mi nomini. Mi dispiace molto, perché io non ti nominerò mai. Abbiamo vissuto momenti intimi e privati e così mi ferisci. Se è vero che ci ho messo una pietra sopra? Non posso eliminare i sentimenti" e lui di rimando: "Sbagli. L'altro giorno te la sei presa per Sophie, anche se l'avessi salutata sono caz** miei".

956 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni