Piccoli screzi nella casa del Grande Fratello Vip tra alcuni concorrenti. Protagonisti di un acceso battibeccare mattutino sono stati Andrea Zenga e Cecilia Capriotti. L'attrice, piuttosto piccata, ha rimproverato il 27enne per non essere andato da lei nel momento in cui ha percepito che da parte sua potessero esserci dei problemi, preferendo confidarsi con altri inquilini, nel caso specifico Maria Teresa Ruta. Il personal trainer ha cercato, però, di spiegare con molta calma cosa l'avesse portato ad agire in quel modo.

Il confronto tra Cecilia Capriotti e Andrea Zenga

Una questione banale che, però, potrebbe nascondere qualcosa di più, almeno questo è quello che ha pensato Andrea Zenga quando, per l'ennesima volta, non ha ricevuto risposta al cenno di saluto rivolto a Cecilia Capriotti, intenta a camminare per la casa. Manifestato il suo dispiacere, parlando con Maria Teresa Ruta e Andrea Zelletta che hanno assistito alla scena, il personal trainer ha avuto poi un confronto con la diretta interessata. L'attrice, infatti, ha subito chiarito la questione: "Non capisco perché sei andato da Maria Teresa a dire Cecilia non mi saluta, venivi da me e io ti dicevo che semplicemente non ti avevo sentito, non è che non ti voglio salutare". Zenga, quindi, ha ribadito: "Io avevo semplicemente detto che ci ero rimasto male perché non mi avevi salutato, ed è successo anche ieri. Ci siamo incontrati ho detto ciao ceci, non mi hai cag**to, ci sono rimasto male. Cosa che io ti ho detto anche l'altra volta, quando c'eravamo incrociati e non mi hai saluto". 

Cecilia Capriotti è in nomination

La showgirl proprio non ci sta e piuttosto infastidita ribadisce: "Come si fa a non sentire un buongiorno, me lo dicevi, non è che lo dici a Maria Teresa che poi lo viene a dire a me, io parlo in faccia se ho un problema. È un consiglio che ti do, fallo la prossima volta". La faccenda va a scemare, anche si è insinuato il dubbio nel gieffino che la sua compagna d'avventura non goda per lui una particolare simpatia. Questo distacco, forse, è quello che lo ha portato anche a fare il nome della Capriotti durante le ultime nomination.