E se un giorno arrivassero gli zombie in una delle più importanti redazioni giornalistiche di un sito di  videogiochi? Ecco GeeKerz, 8 puntate horror/comedy dove la redazione di Multiplayer.it si mischia ad attori professionisti, dando vita ad un nuovo modo di presentarsi ed interagire con i lettori, dai nuovi ai più fidelizzati: Alessandro D'Ambrosi (Un Medico in Famiglia), Valentina Reggio (Un Caso di Coscienza 5), Arpad Vincenti (Boris), Santa De Santis (Un Posto al Sole), Jun Ichikawa (R.I.S.), Daniela Virgilio (Romanzo Criminale), Fiammetta Costa, Alessio Pianesani, Hivan Fagano più le special guest, Pupo e Massimo Marino, il principe delle notti televisive romane si mischiano ai "Geek": Antonio Jodice, Pierpaolo Greco e Antonio Fucito, presentata in anteprima esclusiva al RomaFictionFest e da giovedì 3 ottobre è online sul canale ufficiale Youtube e su Playstation Blog.

Ma come nasce GeeKerZ? Il mondo presentato attinge a tutta la subcultura del mondo dei videogiocatori, all'immaginario comune dei trentenni di oggi che si ritroveranno molto nei suoi protagonisti, tra cliché e stereotipi assimilati a tutto quello che è riconducibile alla cultura del "geek". A questo, basta unire la tendenza del momento, le webseries, ed ecco che non c'è da sorprendersi di un risultato che ha superato di gran lunga le aspettative.

La Trama. Il protagonista è Luca, trentenne, giornalista esperto di videogiochi e collaboratore di Multiplayer.it, salvatosi miracolosamente dall’attacco cannibale di Lorenzo, il suo migliore amico, trasformatosi per cause misteriose in uno zombie. Nel corso della serie il ragazzo scoprirà di aver involontariamente causato la propagazione di un virus che ha colpito il suo amico e che minaccia di diffondersi nella città dove vive e lavora, Parallelamente all’avanzare del contagio Luca fortunatamente, oltre a fare delle ricerche sul virus, riesce a formare una vera e propria squadra anti-zombie, non vi resta che guardare tutte le puntate per scoprire come andrà a finire!