29 Marzo 2013
15:16

Gangs of New York di Martin Scorsese sarà una serie tv

Dopo il successo di Boardwalk Empire, Martin Scorsese annuncia la serie tv di Gangs of New York, suo film del 2002 che raccontava la nascita delle prime bande nella Grande Mela.
gangsof-new-york-series

Martin Scorsese ha annunciato la produzione di una serie tv tratta dal suo film, Gangs of New York. La pellicola del 2002, nominata a 10 premi Oscar, con Leonardo Di Caprio e Daniel Day-Lewis, sarà trasportata presto sul piccolo schermo, per provare a bissare il successo di Boardwalk Empire, altra produzione del regista. La differenza sostanziale rispetto al film è che qui non saranno narrati soltanto gli scontri tra le bande rivali della New York del 1800, ma i successivi sviluppi a cavallo tra il diciannovesimo e il ventesimo secolo, guardando anche a Chicago e New Orleans, fino ad arrivare alla nascita della prima criminalità organizzata americana. Lo stesso regista, in un comunicato stampa, ha annunciato:

Questo periodo della storia americana è ricco di personaggi e avvenimenti che non si può pensare di esplorare completamente in un film di due ore. Una serie televisiva ci permette di avere libertà narrativa e abbastanza tempo per poter portare descrivere questo mondo ricco di sfumature e tutte le conseguenze che ancora oggi influenzano la nostra società e la nostra vita.

Scorsese, per questo 2013, ha già in cantiere diverse produzioni: Malavita, in collaborazione con Luc Besson, Revenge of the Green Dragons, dedicata agli immigrati cinesi, The Wolf of Wall Street con Leonardo Di Caprio, La tercera orilla e Sinatra, un film sulla vita del più grande crooner americano.

Martin Scorsese dirigerà
Martin Scorsese dirigerà "Silence", arriva finalmente la conferma ufficiale
Invasione di zombie a New York
Invasione di zombie a New York
16.022 di ViralVideo
Cory Monteith e Lea Michele appassionati a New York
Cory Monteith e Lea Michele appassionati a New York
51.382 di antofox
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni