"Gangs of London" è la nuova serie di Sky che approda sulla piattaforma a partire da lunedì 6 luglio in prima serata su Sky Atlantic e NOW TV. Si tratta di una delle produzioni che nel Regno Unito ha avuto più successo, con il racconto di un thriller che ha appassionato il popolo inglese. Una guerra intestina, una guerra tra famiglie criminali che si consuma in una Londra diversa da quella a cui siamo abituati, una Londra il cui lato oscuro viene fuori mostrando tutta la sua potenza e che non ha nulla da invidiare alla criminalità organizzata che appartiene al nostro Paese.

Un ritorno al gangster movie

Omicidi, vendette e lotte di potere sono questi gli elementi che costituiscono Gangs of London, una serie che attinge dal cinema, da grandi maestri come Quentin Tarantino o Martin Scorsese che ha raccontato la mafia in ogni sua sfaccettatura. Sono nove gli episodi targati Sky Studios, Pulse Films e Sister Pictures, che prendono a piene mani dai cosiddetti gangster movies. Tra i protagonisti ci sono Joe Cole, già visto in Peaky Blinders e Michelle Fairley tra le attrici de Il Trono di Spade. Fra gli attori troviamo anche Sope Dirisu (Black Mirror) che interpreta Elliot Finch, un personaggio legato agli affari dei Wallace, e Lucian Msamati (His Dark Materials – Queste oscure materie) nei panni del capofamiglia dei Dumani. La serie è stata diretta da Gareth Evans e racconta la storia dei Wallace, una famiglia criminale legata alle tradizioni che controlla i traffici e si fa garante della pace tra le varie gangs di Londra.

La trama di Gangs of London

Da più di 20 anni Finn Wallace (Colm Meaney), il patriarca, è infatti il criminale più potente della città. Il suo potere si fonda su un' alleanza piuttosto flebile di bande criminali che si trovano in ogni parte del mondo e portano avanti traffici e contrabbando. La sua attività ha portato nelle casse della famiglia tantissimi soldi, ma adesso che Finn Wallace è morto, la pace è stata venuta meno, soprattutto perché nessuno sa chi ne ha commissionato l’omicidio. Il figlio, Sean, adesso dovrà combattere con tutte le gang della città assetate di potere, con nemici da ogni angolo del pianeta, ma aiutato dalla famiglia Dumani, riuscirà a subentrare alla guida della famiglia e dell’organizzazione criminale. Per vendicare il padre sarà pronto a mettere a repentaglio la difficile alleanza fra le gang della capitale britannica.