0 CONDIVISIONI

Gabriel Garko da Il peccato e la vergogna a C’è posta per te

C’è posta per te, la trasmissione strappalacrime condotta da Maria De Filippi, apre con un ospite d’eccezione: Gabriel Garko, star negativa della fiction successo Il peccato e la vergogna.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
0 CONDIVISIONI

Gabriel Garko inaugura, come una vera superstar internazionale al pari di Julia Roberts e David Beckham, la nuova edizione di C’è posta per te

Gabriel Garko a C'è posta per te

. L’attore, attualmente sullo schermo con la fiction tv Il peccato e la vergogna, interverrà come ospite d’onore e gradito “regalo” alla fortunata destinataria di una sorpresa.

Per vederlo, dovremo però attendere la prima puntata di C’è posta per te slittato al 18 settembre. La De Filippi, infatti, ha scelto di tornare alla consueta collocazione del sabato sera per venire incontro alle esigenze e alla abitudini ormai consolidate del suo pubblico più affezionato. L’attore, invece, dopo aver terminato di girare anche la serie tv Caldo Criminale, insieme a Sabina Ferilli, è in attesa del prossimo ingaggio che riuscirà a fargli dimenticare una brutta avventura: Garko è stato aggredito da uno stalker e solo grazie ai suoi pronti riflessi, è riuscito a scappare e a mettersi in salvo.

La puntata del 18 settembre, dunque, sarà sicuramente arricchita dalla presenza di un attore tanto stimato dal pubblico e amato dalle donne ma le sorprese non finiscono qui perché, a far compagnia al già sufficiente Garko, ci sarà un altro bellissimo: David Beckham. E’ sicuro, dunque che con queste premesse le donne resteranno di certo sintonizzate.

Stefania Rocco

0 CONDIVISIONI
Manuela Arcuri: sesso con Gabriel Garko ne Il peccato e la vergogna
Manuela Arcuri: sesso con Gabriel Garko ne Il peccato e la vergogna
Manuela Arcuri e Gabriel Garko ritornano con Il Peccato e la Vergogna
Manuela Arcuri e Gabriel Garko ritornano con Il Peccato e la Vergogna
Gabriel Garko in Faccia d'angelo meglio che ne Il peccato e la vergogna
Gabriel Garko in Faccia d'angelo meglio che ne Il peccato e la vergogna
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views