333 CONDIVISIONI
29 Aprile 2013
17:03

Gabriel Garko ad Amici 12, tra talento e il cliché del piacione

Giudice speciale della quarta puntata di Amici 2013 è stato Gabriel Garko. Attorno a lui i consueti siparietti di donne accaldate e complimenti neanche troppo velati. L’attore sembra essere vittima della sua bellezza e nonostante il suo talento e la sua carriera, viene ancora trattato come un sex symbol da calendario.
A cura di Daniela Seclì
333 CONDIVISIONI

Dopo Harrison Ford, Michael Douglas e Al Pacino, il giudice speciale della quarta puntata del serale di Amici12 è stato Gabriel Garko. E’ andato tutto come previsto quando si tratta della presenza dell'attore in un programma della De Filippi. Donne accaldate in brodo di giuggiole e sorrisi compiaciuti di lui. Per chi si fosse perso la puntata, però, vale la pena accennare gli episodi “salienti” dell’ospitata in questione. Inizia tutto con il video che ripercorre le tappe della sua  carriera. Il pubblico urla. Garko entra in studio vestito di bianco. Ad onor del vero, è giusto ammettere che è uno dei pochi uomini su cui il completo bianco non sortisca l’effetto “gelataio”. Il 38enne torinese, abbraccia e bacia la De Filippi, parla dei suoi progetti lavorativi e poi va a sedersi. Il pubblico continua ad urlare e lui li gratifica con bacini soffiati e occhiolini. Il programma prosegue.

Ad un tratto l’attore, nota di non aver salutato Emma Marrone e Miguel Bosé. Si dà del maleducato e pone rimedio attraversando lo studio e mandando in escandescenza gli ormoni delle donne in sala. Ed è questo il momento in cui il grado di adorazione della bellezza di Garko raggiunge l’apice. Il merito è di due delle donne che ricoprono un ruolo chiave nel programma: Sabrina Ferilli e Maria De Filippi. Sabrina Ferilli dice:

“Assolutamente rispettando i tre straordinari ospiti che abbiamo avuto nelle tre precedenti puntate, ma stasera c’è qualcosa di ben diverso e maggiore. La poltrona sarà felice di abbracciare quello che abbraccia stasera”

“Ben diverso e maggiore” dunque. Appare evidente che la Ferilli si riferisse all’aspetto estetico di Gabriel Garko e non alla levatura artistica. Maria De Filippi, allora, rincara la dose rimproverandolo di averla salutata solo all’inizio del programma e di averla ignorata quando si è alzato per salutare i coach. Così, l’attore, fa esattamente ciò che ci si aspetta da lui. Si alza e bacia appassionatamente Maria con tanto di casqué. Lei gli sporca la giacca con il trucco e lui la toglie rimanendo in camicia e beccandosi un’altra ondata di urla isteriche.

Non si discute il fatto che i lineamenti di Gabriel Garko rasentino la perfezione. Di certo non si può dire che non sia un bell’uomo, ma è davvero necessario mettere in piedi tutto quel siparietto di ammiccamenti, complimenti con sorrisino incorporato e sviolinate ogni singola volta che appare in video? Posto che sarebbe pressoché impossibile frenare l’entusiasmo del pubblico, ma almeno Maria De Filippi e Sabrina Ferilli avrebbero potuto contenersi.

Ricordiamo che l’attore vanta un curriculum di tutto rispetto, con film come Le Fate Ignoranti di Ferzan Ozpetek o la serie di grande successo L’Onore e il Rispetto. Vestirà presto i panni di Rodolfo Valentino, in un progetto che è già stato venduto in America e Inghilterra. Tenendo conto della sua carriera e del suo talento artistico, non sarebbe ora di smetterla di trattarlo  solo come un sex symbol da calendario? Probabilmente l’atteggiamento compiaciuto e consapevole di lui non aiuta, ma vedere sempre le stesse scene deliranti attorno a colui che è innanzitutto un validissimo attore, inizia a risultare fastidioso.

333 CONDIVISIONI
Amici 2013: Gabriel Garko giudice della quarta puntata del serale
Amici 2013: Gabriel Garko giudice della quarta puntata del serale
Gabriel Garko approda ad Hollywood con la fiction su Rodolfo Valentino
Gabriel Garko approda ad Hollywood con la fiction su Rodolfo Valentino
Eva Grimaldi: "Io alcolizzata, salvata da Gabriel Garko"
Eva Grimaldi: "Io alcolizzata, salvata da Gabriel Garko"
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni