117 CONDIVISIONI
26 Aprile 2014
18:25

Francesco Sarcina: “‘Dedicato a te’ era per una ex che mi ha salvato la vita”

Il cantante, ospite di Verissimo, ha raccontato il suo percorso di carriera dichiarando come siano nate effettivamente alcune delle sue canzoni. E poi un rapporto di stima reciproca con suo padre che ha segnato tutta la sua vita.
A cura di A. P.
117 CONDIVISIONI

Francesco Sarcina è stato ospite di Verissimo per una chiacchierata con Alvin nella quale ha praticamente rievocato tutti i momenti salienti della sua carriera artistica, da frontman de Le Vibrazioni a cantante solista, Un percorso difficile, cominciato in sordina e poi andato avanti con un successo strepitoso, soprattutto per alcuni successi, su tutti "Dedicato a te".

Proprio di questa canzone Sarcina racconta la genesi, affermando che a differenza di quanto si possa credere non è propriamente una canzone d'amore: "Era per una mia ex, nemmeno recente, con la quale avevo ritrovato un grande rapporto di amicizia e che, di fatto, mi ha salvato, perché la mia non è stata esattamente una vita all'acqua di rose". In effetti il racconto non è proprio quello di un percorso di infanzia e di adolesscenza fascilissimo, con un rapporto stretto con il padre, che gli ha trasmesso la passione per la musica e la chitarra.

Mio padre è stato malato per dieci anni ed è morto un anno e mezzo fa. Ha vissuto l'ultimo periodo della sua vita con poca voglia di farlo e questo mi ha fatto male.

E' stato probabilmente questo uno dei motivi che ha portato Francesco Sarcina a obbligarsi ad un'inversione di tendenza. Alvin gli chiede infine se a suo parere suo padre sarebbe stato fiero di lui e lui ha pochi dubbi: "Mio padre è sempre stato molto orgoglioso, non mi dava la soddisfazione perché era la prima donna. C'è sempre stata una tacita stima reciproca".

117 CONDIVISIONI
Francesco Sàrcina a Fanpage:
Francesco Sàrcina a Fanpage: "Bisogna imparare ad essere semplici"
150.267 di Sanremo2014
Francesco Sàrcina per la terza volta al Festival di Sanremo
Francesco Sàrcina per la terza volta al Festival di Sanremo
Francesco Sàrcina ringrazia Fiorello:
Francesco Sàrcina ringrazia Fiorello: "Mi hai portato fortuna"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni