196 CONDIVISIONI
19 Ottobre 2019
14:49

Francesco Pannofino critica la giuria a Tale e Quale Show: “Belle parole, non si tramutano in voti”

L’attore e doppiatore non nasconde la vena polemica nel video di presentazione alla sua ultima esibizione a Tale e Quale Show: “La mia imitazione di John Belushi è stata sottostimata”. La risposta dei giurati: “Noi a fine esibizione diciamo quello che pensiamo, ma quello che viene dopo non lo sappiamo. Possiamo esprimerci, forse con un certo entusiasmo, che poi man mano deve confrontarsi con altre cose”.
A cura di Andrea Parrella
196 CONDIVISIONI

La nona edizione di Tale e Quale Show si è conclusa con la vittoria – meritata – di Agostino Penna, indubbiamente capace di dimostrare qualità a dir poco camaleontiche nel corso delle settimane di messa in onda del programma. La trasmissione condotta da Carlo Conti proseguirà per altre tre puntate con il Torneo di Tale e Quale Show, che vedrà i migliori sei concorrenti della scorsa edizione misurarsi con i primi sei classificati di Tale e Quale Show 2019.

Gruppetto nel quale non rientra Francesco Pannofino, che nel corso dell'ultima puntata del 18 ottobre non ha negato un certo malumore per le scelte della giuria e i voti assegnati ad alcune delle sue esibizioni. Il tutto viene generato dal video di presentazione della sua ultima esibizione, l'imitazione di Louis Armstrong, che si apre proprio con Pannofino polemico per la valutazione della sua precedente prova, quella in cui imitava John Belushi in versione Blues Brother: "È stata sottostimata, forse anche perché si era un po' prevenuti nei miei confronti. Posso dire una cosa? Le belle parole che dice la giuria poi non si tramutano in voti". 

Questione che è stata poi affrontata dopo l'esibizione di Pannofino nella puntata finale, con Vincenzo Salemme che ha subito chiarito: "Voglio specificare che non ti abbiamo dato brutti voti la settimana scorsa, anzi. Poi è vero che votate anche voi". Pannofino replica, ironico ma piccato: "Sì ma so' arrivato penultimo. Però voglio dire che mi è passata". Si aggiunge alla discussione Loretta Goggi, nonostante Carlo Conti provi a spegnere la polemica: "Noi a fine esibizione diciamo quello che pensiamo, ma quello che viene dopo non lo sappiamo. Possiamo esprimerci, forse con un certo entusiasmo, che poi man mano deve confrontarsi con altre cose". Francesco Pannofino mette quindi un punto:

Non so come, ma la mia imitazione di John Belushi era sottostimata.

196 CONDIVISIONI
Tale e Quale Show, giuria pignola con Lidia Schillaci: partono i fischi dal pubblico
Tale e Quale Show, giuria pignola con Lidia Schillaci: partono i fischi dal pubblico
Tale e quale show: tutti i video delle trasformazioni della prima puntata
Tale e quale show: tutti i video delle trasformazioni della prima puntata
Tale e Quale Show, Lidia Schillaci è la vincitrice della prima puntata: la classifica completa
Tale e Quale Show, Lidia Schillaci è la vincitrice della prima puntata: la classifica completa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni