Francesco Monte ha querelato Eva Henger per diffamazione, in seguito all'accusa di aver fumato spinelli in Honduras poco prima che iniziasse L'Isola dei Famosi 2018. Peccato che la tanto annunciata misura legale arrivi addirittura con un anno di ritardo. Stupisce la tempistica, soprattutto perché proprio in questi giorni è iniziata la nuova edizione dell'Isola: una situazione che "puzza" alla stessa Henger e che sembra quasi studiata per portare attenzione su un reality che, sotto il profilo degli ascolti, è iniziato davvero maluccio.

L'annuncio della querela a Domenica Live

Ricordiamo brevemente i fatti: all'Isola 2018, la Henger sostenne che Francesco aveva acquistato marijuana in Honduras, consumandola nella settimana passata in albergo con gli altri naufraghi, prima dell'inizio del reality vero e proprio. Monte lasciò successivamente il gioco, mentre il caso scoppiava come una bomba in diversi servizi di Striscia la Notizia. L'annuncio della querela, manco a dirlo, è arrivata tramite una breve ospitata di Eva nella puntata del 27 gennaio di Domenica Live. "Mi hanno chiamato al telefono e in settimana andrò giù a Roma proprio per dire la mia verità. Andrò a fare una dichiarazione a riguardo alla polizia. Siamo ancora agli inizi", ha spiegato la Henger, certa di vincere la causa contro Monte:

Tutto quello che in questo anno abbiamo visto in televisione dà ragione a me. Ci sono inoltre tantissime cose che non abbiamo visto, perché non ho potuto rendere pubbliche tantissime prove che ho consegnato alla polizia. A questo punto non ho più un contratto con Magnolia quindi posso difendermi.

La frecciatina della Henger ad Alessia Marcuzzi

Quest'ultimo capitolo del tanto chiacchierato "canna gate", come Striscia la Notizia ha soprannominato la bizzarra vicenda, ha suscitato un immenso dibattito sul web. Secondo molti spettatori, Francesco Monte sarebbe in cerca di nuova visibilità dopo la mancata vittoria al Grande Fratello Vip, lo show in cui ha cercato il rilancio dopo lo scandalo. L'elemento più sorprendente in questa situazione è però proprio la concomitanza tra querela e l'inizio (flop) dell'Isola: "La tempistica è incredibile", ha fatto notare la Henger a Domenica Live, "non credo alle coincidenze. La querela arriva proprio quando inizia l'altra Isola, sembra una cosa studiata a tavolino". Eva ha chiuso con una stoccata ad Alessia Marcuzzi: "Alessia ha pianto per mesi, ha detto di aver subito uno stress tremendo per i servizi di Striscia la Notizia. Ora dichiara che Striscia ha fatto benissimo a fare questi servizi". In effetti, queste sono state proprio le parole della Marcuzzi, che ha lodato in modo inatteso il lavoro di Antonio Ricci e del tg satirico contro il suo stesso programma.