7 Settembre 2016
18:28

Francesco Facchinetti: “Dovevo fare Pechino Express con papà Roby, lui non ha voluto”

Il conduttore di Miss Italia 2016 svela la proposta ricevuta dal reality di Raidue. Gli era stato proposto di partecipare a ‘Pechino Express’ insieme al padre: peccato che Roby Facchinetti abbia rifiutato.
A cura di Valeria Morini

Francesco Facchinetti sembra entrato in un periodo d'oro, professionalmente parlando. Dopo anni di assenza dal piccolo schermo, se escludiamo l'esperienza a The Voice of Italy come giudice-coach insieme al padre Roby, l'ex DJ Francesco tornerà a vestire i panni di conduttore a Miss Italia 2016, il 10 settembre. Non è tutto: nel futuro prossimo c'è anche un nuovo, ambizioso progetto.

La vera rivelazione, però, arriva in un'intervista a Oggi, in cui racconta che lui e papà avrebbero potuto tornare in coppia come concorrenti di "Pechino Express", trasmissione particolarmente amata da Facchinetti jr. Invece, nulla da fare: la nuova edizione del reality di Raidue (Pechino Express parte dal 12 settembre) dovrà fare a meno dei loro, causa forfait del membro dei Pooh: "Mi avevano invitato a partecipare, in coppia con mio padre Roby. Io ci sarei andato di corsa, lui però ha rifiutato".

L'estate movimentata di Facchinetti in aeroporto

Proprio per lavoro, Facchinetti ha passato l'estate a girare il mondo da Rio de Janeiro a Los Angeles, un periodo durante il quale gli è successo di tutto: "A Rio mi hanno bloccato in aeroporto per 48 ore e nel frattempo ho visto un pazzo che si spogliava nudo davanti a tutti. Ero nell'aeroporto di Los Angeles quando lo hanno fatto evacuare per una presunta sparatoria. Poi in Italia sono salito su un aereo che pensavo andasse a Milano e mi sono svegliato ad Amsterdam". Un episodio, quello dell'aereo sbagliato, che lui stesso aveva raccontato divertito su Facebook, facendo sospettare a qualcuno che si trattasse di una trovata pubblicitaria.

Infine, Francesco parla dei suoi tre bambini Mia (avuta da Alessia Marcuzzi), Leone e Lavinia (figli dell'attuale moglie Wilma Helena Faissol): "Leone ha due anni e ama parcheggiare la macchina: gliela faccio accendere con il ditino e gli faccio girare il volante. Mia, che ha cinque anni, ama i tatuaggi come me: per ora glieli faccio finti, dal collo ai piedi. Liv ha cinque mesi: mi diverto a darle le pappe e a guardare le facce schifate che fa".

Francesco Facchinetti in lacrime al concerto dei Pooh: 'Fanno parte della nostra vita'
Francesco Facchinetti in lacrime al concerto dei Pooh: 'Fanno parte della nostra vita'
Roby Facchinetti contro la fake news sulla sua morte:
Roby Facchinetti contro la fake news sulla sua morte: "Chi l'ha fatto si vergogni"
Le coppie di concorrenti di Pechino Express 2016
Le coppie di concorrenti di Pechino Express 2016
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni