Una confessione inedita quella di Alessia Mancini e Flavio Montrucchio, che hanno raccontato di avere perso un figlio. Ospite insieme al marito nel salotto di Verissimo, nella puntata andata in onda sabato 7 marzo, l'ex velina ha ammesso di aver subito un aborto spontaneo. Un dolore immenso che la coppia ha faticato ad accettare, superato grazie alla gioia dei due figli nati in seguito, Mia, oggi 12 anni e Orlando, nato nel 2015.

La gravidanza interrotta di Alessia Mancini

"Questa è una cosa che nessuno sa", ha spiegato l'ex naufraga nel salotto di Silvia Toffanin suscitando la curiosità della padrona di casa, che ha voluto saperne di più su un dettaglio mai raccontato sul loro rapporto. "Prima della proposta di matrimonio a Roma abbiamo fatto un viaggio a Dubai. Nella piscina dell’hotel abbiamo incontrato un signore, dall’apparenza scozzese, che beveva birra”, ha spiegato Flavio Montrucchio. La moglie ha continuato:

Ha indicato il mio collo e mi ha detto ‘Bella questa collana che ti ha regalato'. Ma io non indossavo nulla: la collana me l’aveva regalato Flavio per il mio compleanno il giorno prima ma in piscina non l’avevo portata. Quella persona ci ha detto che ci saremmo sposati a breve e che avremmo avuto tre figli. Ma in realtà uno l’ha mancato. Invece no, uno l’ho perso.

Una notizia che la conduttrice non si aspettava. “A volte può capitare che ci siano delle interruzioni volontarie. Però non ci siamo dati per vinti e subito dopo è arrivato Orlando. Certo rimane quel vuoto ma due figli lo colmano", ha aggiunto Alessia Mancini.

L'amore di Flavio Montrucchio e Alessia Mancini

Complici e innamoratissimi, l'ex vincitore del Grande Fratello e l'ex naufraga, sono tornati in tv per parlare del loro amore che procede a gonfie vele. Il loro rapporto infatti è tra i più duraturi nel mondo dello spettacolo: insieme da 18 anni sono sposati da 16. Dopo il suo esordio sul piccolo schermo nel 2011 con la vittoria del Grande Fratello, Flavio Montricchio conquista il pubblico per la sua spontaneità, debutta in fiction e film, poi torna alla tv con la conduzione del programma Primo appuntamento su Real Time. I primi esordi di Alessia Mancini invece sono da giovanissima, a 16 anni, con Non è la Rai. Poi arriva il bancone di Striscia, Passaparola con Gerry Scotti e L'Isola dei famosi. Tra loro è stato un vero colpo di fulmine, come ha raccontato il conduttore:

Alessia mi ha fatto un po’ penare, ma io ero innamoratissimo, l’avrei sposata subito. Si è vero, le ho regalato un mazzo di cento rose rosse, ma quando si è innamorati si donerebbe tutto, pure quello che non si ha.