Martedì 2 marzo è andata in onda la prima serata del Festival di Sanremo 2021. Si sono esibiti tredici dei ventisei Campioni in gara. Tra gli artisti che sono saliti sul palco dell'Ariston anche Francesca Michielin e Fedez. I due cantanti si sono esibiti con il brano Chiamami per nome. Nonostante sia abituato a cantare davanti a migliaia di fan, Fedez sembra avere avvertito la soggezione di un palco ricco di storia come quello del Festival.

Le lacrime di Fedez dopo l'esibizione a Sanremo 2021

Francesca Michielin ha gestito tutto sommato bene l'ansia del palcoscenico e con il suo innegabile talento e la voce straordinaria, ha evitato imprecisioni e stonature a cui altri artisti sono andati incontro. Fedez, invece, è apparso emozionato sin da subito. Michielin ha provato a rassicurarlo guardandolo negli occhi e sorridendogli. Alla fine dell'esibizione, poi, Francesca lo ha abbracciato forte. Fedez ha lasciato andare la tensione e si è commosso. Mentre si asciugava le lacrime, Amadeus e Fiorello lo hanno raggiunto.

Il retroscena svelato da Fiorello

Amadeus ha portato a Francesca Michielin gli splendidi fiori di Sanremo. Fiorello ha domandato a Fedez: "Tutto bene?". Il cantante lo ha rassicurato. Così, lo showman ha raccontato un retroscena. Ha spiegato di avere incontrato Fedez dietro le quinte poco prima dell'esibizione e il cantante era in un forte stato di agitazione: "Mai avrei pensato. Stava per svenire, l'ho dovuto prendere io. Ti giuro. Mi ha detto: ‘No, non entro, me ne vado. Chi me l'ha fatta fare, perché non stavo a casa?'". Amadeus, allora, ha spiegato a Fedez che anche Fiorello prova la stessa angoscia prima di salire sul palco: "Hai detto le stesse cose che mi dice lui tutti i giorni". La sensibilità di Fedez, comunque, è stata molto apprezzata sui social. In tanti gli hanno scritto per dirgli di avere apprezzato comunque l'esibizione, che al momento si è classificata quarta.