In giro sul web, è definito il “papà” dei cosplayers italiani, ma Gianluca Falletta pare sia molto di più e ieri sera, durante la prima puntata di Italia's got talent è riuscito nell'impresa di toccare il cuore della giurata Federica Pellegrini. Nel 2017, in un'intervista a senzalinea.it, Falletta disse di sé: "Mi chiamo Gianluca Falletta, 36 anni, romano, affetto, probabilmente, da una grave sindrome di Peter Pan. Ho la fortuna di fare il lavoro più bello del mondo, creo mondi fantastici con l’obiettivo di dare emozioni a bambini di ogni età: sono un imagineer e, per lavoro, realizzo parchi tematici e attrazioni in giro per il mondo".

E in effetti ha portato Federica Pellegrini proprio un mondo fantastico, che un po' era però anche il suo mondo. Vestita per l'occasione con una tuta bianca aderente, la giurata si è sottoposta al fiume di emozioni che le hanno attraversato il corpo attraverso immagini della sua vita, luci e colori. Gianluca Falletta, infatti, ha proiettato sul corpo della Pellegrini ricordi e momenti topici della vita della campionessa, alternati a giochi di luci e accompagnati da musiche perfettamente performanti.

Federica Pellegrini si è detta profondamente colpita dalla visione finale e si è commossa, soprattutto quando ha visto una delle sue vittorie più belle in vasca. Anche Mara Maionchi è apparsa particolarmente provata, mentre l'amico e collega Frank Matano è corso ad abbracciarla, dichiarando orgoglioso: "Ora che ho conosciuto Federica sono veramente orgoglioso di essere rappresentato da lei all’estero. è veramente una campionessa anche dietro le quinte, è veramente una grande. Quindi grazie per averci ricordato queste cose". Dal suo canto, Gianluca Falletta ha semplicemente chiuso l'esibizione omaggiandola ancora una volta e ringraziandola per tutto quello che aveva regalato agli italiani: “È l’emozione che lei ci ha regalato che ha fatto sì che si potesse creare questo video”.