21 Aprile 2020
17:39

Fast & Furious: su Netflix i primi 7 episodi della saga con Vin Diesel e Paul Walker

La saga action sbarca sulla piattaforma di streaming con le pellicole “Fast and Furious”, “The Fast and the Furious: Tokyo Drift”, “Fast & Furious – Solo parti originali”, “Fast & Furious 5”, “Fast & Furious 6” e “Fast & Furious 7”. In attesa del nono capitolo, la cui uscita nelle sale è stata rimandata a causa del coronavirus.
A cura di Valeria Morini

"Fast & Furious" sbarca su Netflix con i primi sette capitoli della saga che vede protagonisti Vin Diesel, Paul Walker, Michelle Rodriguez e Jordana Brewster. Chi ama l'action può distrarsi nei monotoni giorni della quarantena con un po' di adrenalina tra motori ruggenti, sparatorie e acrobazie. All'elenco mancano solo l'ottavo capitolo e lo spin off "Hobbs & Show", mentre il nono è attualmente in attesa di uscire al cinema.

La saga di Fast & Furious

La saga si è aperta con il primo film "Fast and Furious" di Rob Cohen (uscito nel 2001). A dispetto di una trama non proprio originalissima, in parte ricalcata su quella di "Point Break", l'action movie, oltre a lanciare la carriera di Vin Diesel, ha prodotto un grande successo al botteghino, tanto da generare uno dei franchise più longevi e redditizi della storia del cinema. Sono seguiti "2 Fast 2 Furious" del compianto John Singleton (2003), senza Diesel, "The Fast and the Furious: Tokyo Drift" (2006), "Fast & Furious – Solo parti originali" (2009), "Fast & Furious 5" (2011), "Fast & Furious 6" (2013), tutti di Justin Lin, "Fast & Furious 7" di James Wan (2015), "Fast & Furious 8" di  F. Gary Gray (2017). Esistono anche uno spin off, "Fast & Furious – Hobbs & Shaw", due corti ("The Turbo-Charged Prelude for 2 Fast 2 Furious" e "Los Bandoleros") e una serie animata (Fast & Furious – Piloti sotto copertura"). Nel corso dei film, il cast si è arricchito dei nomi di Tyrese Gibson, Ludacris, Dwayne Johnson, Jason Statham, Kurt Russell, Charlize Theron, Gal Gadot, Scott Eastwood, Idris Elba.

La morte di Paul Walker nel 2013

La saga è stata funestata nel 2013 dalla morte di Paul Walker che ha vestito per l'ultima volta i panni di Brian O’ Conner in "Fast & Furious 7", uscito postumo. L'attore è stato vittima di un incidente automobilistico a soli 40 anni: era in auto con l'amico Roger Rodas, alla guida, e al ritorno da un evento di beneficenza la a Porsche Carrera GT su cui viaggiavano si schiantò contro un lampione di cemento. Rodas morì di traumi multipli mentre Walker per gli effetti combinati di traumi e ustioni.

Quando uscirà Fast & Furious 9

"Fast & Furious 9 – The Fast Saga" era atteso in sala a maggio 2020. La chiusura dei cinema ha però fatto slittare tutto, addirittura di un anno. La nuova data è già fissata (nella speranza che per allora le sale siano aperte): lo vedremo il 1 aprile 2021. Nel 2022 dovrebbe invece uscire il decimo e ultimo film della saga.

Fast And Furious, il primo film che ha dato il via alla leggenda di Paul Walker
Fast And Furious, il primo film che ha dato il via alla leggenda di Paul Walker
Vin Diesel ha minacciato di non fare più Fast & Furious 10: "Avevano escluso Jordana Brewster"
Vin Diesel ha minacciato di non fare più Fast & Furious 10: "Avevano escluso Jordana Brewster"
Fast & Furious 9, il trailer: Vin Diesel contro il fratello John Cena nel nuovo capitolo
Fast & Furious 9, il trailer: Vin Diesel contro il fratello John Cena nel nuovo capitolo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni