Sono cinque milioni di telespettatori all'esordio. Fabio Fazio è finalmente partito con il nuovo corso di "Che tempo che fa", in onda su Rai1 in prima serata dopo 14 anni su Rai3, e sembra spazzare via le polemiche in un lampo. Il talk show in prima serata su Rai1 fa il suo esordio con il botto dopo l'accanimento mediatico da parte di numerosi giornali che, anche strumentalmente, hanno cercato di destabilizzare e colpire duro sul muso quello che, dopo Carlo Conti, è tra i più redditizi per i conti del servizio pubblico.

Ascolti tv 24 settembre 2017.

La prima puntata su Rai1 di "Che tempo che fa" realizza 5.128.000 spettatori pari al 20.8%. Con la presentazione, Fabio Fazio realizza anche di più: 22.1% di share per 5.109.000 spettatori netti. La seconda parte, chiamata "Che Tempo che fa – Il tavolo", in onda in seconda serata fino alle 23.50, fa segnare il 17.9% di share e cattura l'attenzione di 3.334.000 spettatori netti. Non male anche la prima puntata de "L'isola di Pietro", la nuova fiction con Gianni Morandi, vista da 4.654.000 spettatori per uno share pari al 20.2%.

Su Rai2 "NCIS" viene vista da 1.555.000 spettatori per uno share pari al 6.2%, a seguire "Bull" è stato visto da 1.234.000 spettatori per uno share pari al 5.3%. "X-Men Le Origini – Wolverine" è stato visto da 1.248.000 spettatori (5.4%) su Italia1. "I segreti di Osage County", in prima tv su Rai3, è stata la preferenza di 1.175.000 spettatori (5%). "Il Miglio Verde", grande classico con Tom Hanks, è stato visto da 1.001.000 spettatori con il 5.7% di share su Rete 4. "L'ispettore Barnaby", in onda su La7, si lascia preferire da 254.000 spettatori (1.3%). "MasterChef 6", in onda su Tv8, è stato visto da 813.000 spettatori per uno share pari al 3.6%. "Il Tesoro dell'Amazzonia", in onda su Nove, è stato visto da 289.000 spettatori (1.2%).

Il tweet di Fazio con Gianni Morandi.

Fabio Fazio ha pubblicato un tweet dopo i dati di ascolto dove si mostra in una foto con Gianni Morandi, suo ‘rivale' in onda su Canale 5.

Doc. Morandi, grazie per la visita. È andata bene a tutti e due ed è il risultato più bello.

Clima disteso per gli ascolti positivi per entrambe le proposte.

La struttura del nuovo "Che tempo che fa"

Nulla appare immutato negli ingranaggi di "Che tempo che fa". Del resto, è una macchina difficile da migliorare, tutto funziona come al solito e nella medesima scaletta. Ci sono le interviste, i personaggi, lo stile compassato, gentile, talvolta balbettante, del giornalista che regala momenti già cult (l'intervista ad Ennio Morricone, ad esempio). La seconda parte, quella dedicata al Tavolo, è proprio come un anno fa, anche con gli stessi personaggi. Forse è l'unica parte che procede a rilento, gli ascolti in effetti ne risentono.

Le anticipazioni de L'Isola di Pietro.

In questo scenario, "Il Tavolo" potrebbe giocare a favore di Canale 5 che con "L'Isola di Pietro" ha fatto un esordio col botto: 4.6 milioni di spettatori. La fiction è partita benissimo, considerando che inizia alle 21.30 e termina alle 23.20, quasi si può dire che ieri sera in televisione c'è stato un vero e proprio testa a testa. La settimana prossima, con il secondo episodio de "L'Isola di Pietro", vedremo se la forbice tra le due proposte sarà ancora più stretta. Queste le anticipazioni: Elena (Chiara Baschetti) e Pietro (Gianni Morandi) riescono a rintracciare Caterina (Alma Noce) e a riportarla a Carloforte. La ragazzina è incinta e vuole tenere nascosta la sua gravidanza, ma svela agli inquirenti che alla festa in cui sono morti i quattro ragazzi circolava della droga. Elena è convinta che nell'esplosione della Tonnara sia coinvolto Samuele (Pio Stellaccio), il fratello di Alessandro (Michele Rosiello).