13 Marzo 2013
16:05

Emanuele Corvaglia è l’inviato speciale di Amici 2013

Il cantante della classe di Amici 12 è stato scelto dai fan attraverso un sondaggio come inviato speciale delle casette in vista del serale. Emanuele sarà in collegamento con Witty Tv, la web tv che trasmette contenuti inediti e speciali sul talent show.
A cura di Laura Balbi
emanuele corvaglia witty tv

Fa parte degli allievi ammessi al serale di Amici 2013, anche Emanuele Corvaglia si è guadagnato un posto di diritto per il capitolo più emozionante del talent show. Il cantante però avrà un ruolo da privilegiato rispetto agli altri allievi, perché oltre a far parte della squadra che passerà i mesi più caldi nelle casette sarà anche l'inviato speciale di Witty Tv, scelto tramite un sondaggio dai fan della pagina di Amici su Facebook per spiare i momenti più interessanti della vita degli allievi. Ebbene tra i contenuti esclusivi che i fan potranno vedere solo sulla web tv, ci saranno anche le simpatiche incursioni dell'inviato speciale Emanuele, oltre alle "Ricette a stelle e strisce" di Garrison, le "Storie di Musica" con il maestro Vessicchio e le "Lezioni del professore", curate da Roberto Vecchioni.

amici inviato speciale

Emanuele è tra gli allievi che ha riscontrato più sostegno e apprezzamento da parte del pubblico, che ha stimato le sue doti da cantautore oltre che una simpatia contagiosa. Forse proprio per questo motivo nel sondaggio per Witty Tv è stato scelto come inviato, tra i tanti aspiranti volti della web tv. Amici 12 si avvia a vivere una nuova era, a metà strada tra la televisione classica e la possibilità di approfondire la vita degli allievi nella scuola più famosa d'Italia, attraverso i contenuti sul web di Witty Tv.

Emanuele Corvaglia inviato speciale di Amici 2013
Emanuele Corvaglia inviato speciale di Amici 2013
66.836 di Diana89
Emanuele Corvaglia eliminato da Amici 12: “I giochi erano già fatti” (VIDEO)
Emanuele Corvaglia eliminato da Amici 12: “I giochi erano già fatti” (VIDEO)
Mara Maionchi:
Mara Maionchi: "Spero di poter lavorare con Emanuele Corvaglia"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni