20 Maggio 2017
22:24

Elodie: “Mi vergognavo di mio padre, per un periodo ha fatto l’artista di strada”

Elodie Di Patrizi racconta non senza dolore un momento del suo passato. Riguarda il padre e quella famiglia che rappresenta il suo privato e della quale non parla mai molto volentieri: “C’è stato un periodo in cui mio padre ha fatto l’artista di strada, io mi vergognavo di quello che faceva”.
A cura di Stefania Rocco

Elodie Di Patrizi è stata ospite della puntata di Verissimo andata in onda oggi 20 maggio. La cantante uscita da Amici 2016 si è raccontata all’interno del salotto condotto da Silvia Toffanin per Canale5. L’artista non parla mai volentieri della sua vita privata, limitandosi a condividere sui social network solo l’indispensabile. La Toffanin l’ha invitata, però, condividere con quanti la seguono qualcosa che fosse legato agli anni della sua infanzia e adolescenza, argomento cui Elodie si è prestata. Ha raccontato con il sorriso di essere stata indipendente fin da quando era giovanissima:

Io ho tanti video di quando ero piccola, ero molto, molto vivace, volevo fare tutto da sola e all'asilo volevo andare a piedi da sola e mia madre doveva stare a 100 metri da me altrimenti piangevo. Ho sempre avuto un forte spirito di indipendenza.

Elodie ha raccontato anche il rapporto con la madre e com’è cambiato dopo la malattia che ha colpito la donna:

Il rapporto con mia madre è molto cambiato nel tempo, lei è molto esuberante, particolare, viene da una cultura diversa. Mia mamma è stata male ma tutto si è risolto per il meglio per fortuna. Io ho un brutto rapporto con la memoria, mi dimentico tutto e quindi non saprei dire come stavo allora.

Riguarda il padre, però, la confessione più dolorosa: “C’è stato un periodo in cui ha fatto l’artista di strada, per cui io mi vergognavo di quello che faceva”. Elodie si è concessa qualche istante per spiegare il motivo che la spinge da sempre a dedicare enorme cura ai suoi capelli, rimasti lunghissimi fino ai suoi 18 anni: “Non volevo tagliarli perché ero rimasta male di quando ero piccola e li tagliai corti e tutti mi chiedevano se ero un maschio o una femmina”. Infine, la cantante si è dissociata dall’utilizzo dei social network:

Se potessi li lascerei subito. L’unico che utilizzo regolarmente è Instagram, dal momento che voglio bene ai miei fan e voglio aggiornarli su tutto. Non sono più su Facebook e non rispondo mai alle critiche. Ho anche imparato a non leggerle.

Addio all'artista di strada Barnelli, che con Otto fu scoperto da Renzo Arbore
Addio all'artista di strada Barnelli, che con Otto fu scoperto da Renzo Arbore
"Elodie, mi vuoi sposare?": la cantante spopola a Sanremo 2023, il tifo di Andrea Iannone
Vendite e stream: oro per Ed Sheeran ed Elodie, doppio platino per Gabbani
Vendite e stream: oro per Ed Sheeran ed Elodie, doppio platino per Gabbani
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni