Da "Pipes & Flowers" a "Diari Aperti", Elisa compie 41 anni e festeggia con una serata tutta dedicata alla sua straordinaria carriera con "VH1 Storytellers", in onda alle 21.10 su VH1. Domani, mercoledì 19 dicembre, i canali free di Viacom Italia avranno in onda in contemporanea alle 23.10 l'evento con Elisa, proprio nel giorno del compleanno dell’artista. "VH1 Storytellers con Elisa" andrà in onda in contemporanea su Paramount Channel (canale 27 digitale terrestre), Spike (canale 49 digitale terrestre) e VH1 (canale 67 digitale terrestre).

Il concerto al Teatro Dal Verme 

Realizzato lo scorso 19 novembre al Teatro Dal Verme di Milano, VH1 Storyellers con Elisa è stato l’evento di apertura della Milano Music Week, di cui Viacom Italia è stata per il secondo anno Main Partner. Storytellers è un format di Viacom International e VH1, un evento in cui l’artista racconta la genesi delle proprie canzoni con aneddoti e particolari e si esibisce in versione acustica. In questa serata Elisa, cantautrice multiplatino che ha pubblicato lo scorso 26 ottobre il nuovo album di inediti “Diari Aperti” (Island Records) e già in vetta alle classifiche radiofoniche con il singolo “Se piovesse il tuo nome”, si è raccontata al pubblico in una versione intima ed inedita oltre a regalare toccanti performance acustiche dei suoi brani di maggior successo.

Una serata evento condita anche da una programmazione speciale tutta su VH1. Si parte dalle ore 20.00 con "Best of Elisa", un’ora di rotazione musicale con i suoi migliori video, alle 21.10 la versione estesa da 90 minuti di Vh1 Storytellers con Elisa (che ha avuto la premiere lunedì 17 dicembre alle 20.00 su MTV Music, canale 704 di Sky). La serata proseguirà alle 22.45 Best of Elisa alle 23.10 con il simulcast con gli altri canali di Viacom Italia per l’evento tv.

Se piovesse il tuo nome, la versione con Calcutta

Dal 14 dicembre, "Se piovesse il tuo nome" è disponibile in una nuova versione a due voci con Calcutta, che ha scritto il pezzo per lei. "Calcutta mi piace perché ha un animo musicale senza tempo – ha raccontato Elisa – È molto puro e ha un’identità fortissima. Penso che ‘Se Piovesse Il Tuo Nome' resterà nel tempo perché ha un mistero e un equilibrio non ordinari. La risposta delle radio e del pubblico è incredibile".