8 Aprile 2017
19:00

Elisa Di Francisca: “In gravidanza ho preso 10 chili, il dottore mi ammazzerà”

Ospite della puntata di ‘Verissimo’, trasmessa sabato 8 aprile, la schermitrice ha parlato di come procede la gravidanza. È al sesto mese. Il piccolo Ettore nascerà a luglio. Elisa Di Francisca ha svelato perché ha scelto questo nome.
A cura di Daniela Seclì

Elisa Di Francisca è stata ospite della puntata di ‘Verissimo‘ trasmessa sabato 8 aprile. La schermitrice è al sesto mese di gravidanza, diventerà mamma intorno al 22 luglio. Con il compagno Ivan Villa attende un maschietto che si chiamerà Ettore. A Silvia Toffanin ha raccontato:

"Ho detto ad Aldo Montano che appena verrà fuori Ettore, mio figlio, ci sarà da leccarsi i baffi. L'ho fatto preoccupare, mi ha detto: ‘Quindi credi che mia figlia andrà con tutti?'. Per me è forte sentire parlare di Ettore, che nemmeno c'è. Quando mi fermano e mi chiedono ‘Ettore come sta?', è bello".

Elisa Di Francisca si sta dedicando alla gravidanza e dunque, ha deciso di concedersi un periodo di riposo: "Ho preso un momento per riposarmi, fare pilates, acquagym, con le signore ci scambiamo le ricette e i consigli sul gonfiore. Punto al parto naturale, poi se le cose dovessero andare male facciamo le corna…". La schermitrice si trovava in compagnia del fidanzato, quando ha scoperto di essere incinta:

"Lo abbiamo scoperto insieme e siamo scoppiati a ridere. Ne parlavamo, lo volevamo, però poi quando abbiamo avuto la certezza, abbiamo detto ‘Ora sono cavoli'. Adesso che sono incinta, capisco meglio mia madre e tutte le donne. Portare in grembo una creatura è una responsabilità, è la natura che esplode, qualcosa che solo noi donne potevamo fare. È una cosa grande, perché una donna magari oltre alla gravidanza, lavora, bada agli altri figli".

"Ho scelto il nome Ettore perché mi fa pensare a un ragazzo pieno di valori"

Silvia Toffanin le ha svelato i chili presi in gravidanza: "Io ne ho presi 28 con il primo e 12 con la seconda". Così, la Di Francisca ha dichiarato:

"Io, invece, ne ho presi 10 i primi 4 mesi, non avevo nausea, stavo benissimo e avevo fame. Dovrò fare l'ecografia via Skype perché se il dottore mi vede, mi ammazza".

Ha spiegato, dunque, come mai ha scelto il nome Ettore:

"Ho scelto il nome Ettore perché vorrei fosse come sogno il ragazzo di oggi, pieno di valori. Poi, può diventare quello che vuole, ma è importante che creda nei valori come l'amicizia, l'umiltà, il guadagnarsi e meritarsi le cose. Come professione potrà fare ciò che vuole, se decidesse di fare sport mi piacerebbe il rugby".

Infine, sulla possibilità di sposare Ivan Villa ha dichiarato: "C'è Tokyo 2020, o prima o dopo potrei sposarmi".

Elisa Di Francisca è incinta, aveva detto di volere un figlio dopo Rio 2016
Elisa Di Francisca è incinta, aveva detto di volere un figlio dopo Rio 2016
Chiara Nasti:
Chiara Nasti: "Nessun chilo preso in gravidanza, le donne che si svaccano non ci credono"
Cristina Chiabotto racconta:
Cristina Chiabotto racconta: "In gravidanza ho preso 10 chili, al terzo mese ho avuto il Covid"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni