11 Marzo 2011
11:31

Edda Ciano e il comunista, la fiction: una storia di rinascita nel dopoguerra italiano

Stefania Rocca e Alessandro Preziosi nella storia tra la figlia del duce e il capo del PCI di Lipari Leonida Bongiorno, una storia di rinascita sullo sfondo del dopoguerra.
A cura di Marianna D Onghia
Edda-Ciano-e-il-Comunista-

La sospensione de Il Campione e la Miss lascia spazio ad un'altra fiction di amore e passione del dopoguerra, Edda Ciano e il comunista, un titolo che, di per sè, fà luce sulla trama.

Edda Ciano, indimenticata figlia del Duce, è vicina al padre come consanguigna, ma anche nell'ideologia fascista, nello sfarzo aristocratico e nelle lotte di potere che la abbattono a tal punto, che alla caduta del padre, anche la figlia raggiunge l'oblio esistenziale. Una fiacchezza e una perduta voglia di combattere che porta Edda alla perdita di peso, forze e voglia di vivere, alla quale solo la forza dei legami e del sentimento può sopperire. E' a Lipari, dove nel '45 viene esiliata, che incontra la sua salvezza, Leonida Bongiorno, interpretato da Alessandro Preziosi. Lui, giovane di belle speranze, è a capo del PCI dell'isola, scampato alla guerra, dalla quale trascina la forza delle sue idee e il sogno di un'Italia socialista.

Anche Edda, nonostante la caduta fascista, persegue i suoi ideali e, in linee generali, preserva la sua personalità che cozza con l'umiltà combattente del bel Leonida. Lo sfondo storico di Lipari è efficace nell'illustrare l'Italia del dopoguerra, impegnata nella ricostruzione, abbattuta dalla forza distruttiva bellica e sul filo del pregiudizio politico. E' nel contesto avverso, nello scontro ideologico, nell'estrema opposizione che Edda e Leonida, come due poli di una calamita, che ha perso forza magnetica, ma conserva ancora la sua natura, si attraggono e si congiungono in un impeto amoroso folle, che li consuma, ma li porta a scambiarsi le forze e a scrollarsi dalle cariche negative, accumulate in passato.

La loro unione non è destinata al lieto fine: Edda, dopo l'esilio, ritorna dalla sua famiglia e dai figli e Leonida riprende le sue battaglie politiche, ma entrambi hanno attinto dalla loro passione la forza di andare avanti e la voglia di ritornare alla vita.

Edda Ciano (Stefania Rocca) e il comunista, tratto dal libro di Marcello Sorgi, prodotto da Luca Barbareschi, per la regia di Diana, arriva in tv domenica, con una sola puntata in prima serata: ecco il promo della nuova fiction Rai, una storia di rinascita e di ripresa, alla fine del conflitto mondiale.

Edda Ciano e il comunista: il riassunto del film tv di Rai 1
Edda Ciano e il comunista: il riassunto del film tv di Rai 1
Edda Ciano e Leonida Bongiorno: la vera storia d'amore ai tempi di Mussolini
Edda Ciano e Leonida Bongiorno: la vera storia d'amore ai tempi di Mussolini
Ascolti tv: Edda Ciano e il comunista con 6,5 mln batte Matrimonio alle Bahamas
Ascolti tv: Edda Ciano e il comunista con 6,5 mln batte Matrimonio alle Bahamas
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni