Richard Herd, l'attore di "Visitors", "Star Trek" e "Seinfeld", è morto a Los Angeles nella mattina del 26 maggio 2020. L'attore aveva 88 anni. Nato a Boston, era figlio di un ingegnere morto in circostanze tragiche, a bordo di un jet quando lui era ancora molto piccolo. Grande caratterista, ha partecipato alle più popolari serie televisive a cavallo tra gli anni '70 e ‘8o. È stato vicepresidente nazionale dello Screen Actors Guild. Era un attore molto amato soprattutto dal pubblico italiano appassionato della serie "Visitors". Il suo ruolo, il comandante John, è tra i ruoli memorabili della serialità anni '80.

La carriera di Richard Herd

Richard Herd ha lavorato con Jane Fonda, Jack Lemmon e Michael Douglas nel thriller "Sindrome Cinese". Come ricordato anche in apertura, Richard Herd è stato il comandante John in "V – Visitors" e nella successiva stagione "Visitors", una delle miniserie televisive più importanti degli anni '80. Dal 1982 al 1985 è stato Dennis Sheridan nella serie tv "T.J. Hooker". Una carriera particolarmente prolifica anche al cinema: "Schizoid" della "Scream Factory", "Sergente Bilko" con Steve Martin e Dan Aykroyd, "Mezzanotte nel giardino del bene e del male" di Clint Eastwood. Di recente ha fatto parte di "Scappa – Get Out" di Jordan Peele (2017) e "Il corriere – The Mule" di Clint Eastwood del 2018. Tra le tante serie tv alle quali ha partecipato: "Seinfeld", "Buffy l'ammazzavampiri", "JAG – Avvocati in difesa", "The District", "The O.C.", "NYPD", "Ghost Whisperer", "Rizzoli & Isles" e "Star Trek: Renegades"

La vita privata di Richard Herd

Richard Herd è stato sposato tre volte. Il primo matrimonio è stato con l'attrice Amilda Cuddy dal 1954 al 1955; il secondo con Dolores Wozadlo, da cui ha avuto due figli: Richard Jr. e Erica; il terzo e ultimo matrimonio nel 1980 con l'attrice Patricia Ann Crowder.