Billy Brown, il patriarca della famiglia Brown protagonista di 12 stagioni della serie di successo nota in Italia con il nome di "Una famiglia fuori dal mondo", è morto. Aveva 68 anni. È morto in seguito a un attacco cardiaco nella giornata di domenica. Suo figlio. Bear, ha scritto su Instagram che "tutta la famiglia è affranta. Era il nostro migliore amico, padre, nonno e marito meraviglioso e affettuoso. Ci mancherà moltissimo. Ha vissuto la vita come voleva, ci ha insegnato a vivere". 

La carriera di Billy Brown

Un portavoce di Discovery, il network che ha trasmesso il reality, ha dichiarato a TMZ che sono tutti devastati nella rete: "Billy fa parte della famiglia Discovery da anni. È stato un pioniere, un uomo adorabile, sicuramente unico nel suo genere. Il nostro cuore è con la sua famiglia e con tutti quelli che lo conoscevano e lo amavano". Billy Brown era un cacciatore e pescatore commerciale. Cresciuto in Texas, a 16 anni perde sua madre, suo padre e sua sorella in un incidente aereo. Dopo aver conosciuto la moglie Ami, si trasferisce in Alaska dove cresce la famiglia: 5 figli e 2 figlie.

Una famiglia fuori dal mondo, che cos'è il format

Ma che cos'è il format di Una famiglia fuori dal mondo? Per i tanti che non conoscono di cosa stiamo parlando, basta sapere che Una famiglia fuori dal mondo è un reality statunitense trasmesso da Discovery Channel. La serie, in onda in prima TV negli Stati Uniti d'America a partire dal 6 maggio 2014, racconta la vita di una famiglia di nove persone che vive in una delle zone più selvagge dell'Alaska. In Italia, gli episodi sono divisi lungo un arco di quattro stagioni in onda fino al 2019. I componenti della famiglia, di cui Billy Brown era il patriarca, sono: Ami Brown, moglie di Billy, i figli Matt Brown, Joshua "Bam Bam" Brown, Bear Brown, Gabe Brown, Noah Brown, Snowbird Brown, Rain Brown.