Jeraldine Saunders, creatrice della serie ‘Love Boat‘, si è spenta a 96 anni. La scrittrice e autrice di programmi televisivi è morta in California. Da poco aveva raggiunto un importante traguardo. Le era stata assegnata una stella sulla Walk of Fame e il suo nome si era unito a quello delle star che non verranno mai dimenticate. Hollywood Reporter ha contattato il suo agente Edward Lozzi, che ha confermato la triste notizia:

"Questo era un anno particolarmente felice per Jeraldine. Era immersa nella celebrazione dei 40 anni dalla messa in onda del primo episodio della sua serie televisiva ‘Love Boat'. Jeraldine era una donna attiva che non ha mai perso la passione per la danza, per gli uomini più giovani e per la scrittura. Si rifiutava di invecchiare".

Le cause della morte

Jeraldine Saunders è morta nella sua casa di Glendale. Secondo le prime notizie trapelate anche grazie alle informazioni diffuse dal suo agente, il decesso sarebbe avvenuto a causa delle complicazioni di un intervento chirurgico. Lo scorso dicembre, infatti, l'autrice si è dovuta sottoporre a un'operazione per dei calcoli ai reni.

Da direttrice di crociere al successo di ‘Love Boat'

Jeraldine Saunders, prima di conoscere il successo, lavorava come direttrice di crociere. Proprio dalla sua occupazione, trasse ispirazione per gli intrighi, i segreti e gli amori della trama del romanzo ‘The Love Boats'. Dalla sua penna nacquero gli avventurosi e affascinanti personaggi da cui, nel 1976 venne tratto un film per la tv. Più tardi venne prodotta anche una serie televisiva che riscontrò grande successo. ‘Love Boat' andò in onda dal 1977 al 1986. Furono realizzati, poi, degli speciali sempre nel 1986, poi l'anno successivo e infine nel 1990. La serie si compose di 240 episodi. In Italia venne trasmessa da Canale5 a partire dagli anni '80.