È morta dopo una lunga malattia Big Ang, nome d'arte di Angela Raiola, nota negli Usa per essere la moglie di un boss americano in prigione. Proprio la sua condizione l'ha portata alla notorietà televisiva, protagonista di sei stagioni di "Mob Wifes", reality show che seguiva la vita delle mogli di criminali e gangster sbattuti in prigione. Il suo personaggio è stato tra i più amati, al punto da convincere il network Vh1 a produrre uno spin-off tutto su di lei, appunto "Big Ang", incentrato sulla gestione del suo locale "Drunken Monkey".

A comunicare la morte della "celebrities" è lo staff dal account ufficiale instagram:

È con profonda tristezza che vi comunichiamo che alle 3 del mattino, Angela Raiola ha concluso in pace la sua battaglia contro il cancro, circondanta dall'affetto e dall'more dei suoi familiari e dei suoi amici più stretti. Voi, i suoi fan, siete stati una parte molto importante e speciale del suo mondo, lei vi ha sempre amato immensamente. Grazie per le vostre preghiere e per il supporto incondizionato che Angela ha sentito fino alla fine.

View this post on Instagram

It is with sad regret that we inform you that at 3:01AM Angela Raiola peacefully ended her battle with cancer, and was called home. She was surrounded by nothing but love from her husband Neil, her immediate family, and closest friends. YOU, (Her fans) were some of the most special people in her world, and she loved you immensely. Thank you for your love, prayers, and unconditional support of Angela right to the very end. She truly went out richer than any monetary value could ever amount to. The family asks for privacy, and peace during this most difficult time. In typical Big Ang fashion, we know she would say "Love you my babies!" This page will remain open as a celebration of who she was and will always be. It has been my esteemed privilege, and honor to represent her in the highest regard via social media. -Vinnie Medugno (@vinniemedugno)

A post shared by biggangvh1 (@biggangvh1) on