L'Eurovision è stata una vittoria su tutti i fronti, sia quella della competizione, con i Maneskin che hanno portato a casa la vittoria finale davanti a Francia e Svizzera, sia per la Rai, che non solo lo dovrà organizzare nel 2022, ma anche per gli ascolti tv che hanno segnato un risultato importante per la Rai che fa le prove per l'Eurovision 2022 che dovrà trasmettere il prossimo anno. La finale della competizione che si è svolta all'Ahoy Arena di Rotterdam e ha visto il trionfo della band composta da Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan ha visto davanti alla tv oltre 4 milioni di spettatori, il dato migliore di sempre per la manifestazione.

Successo per la Rai e i Maneskin

La finale dell'Eurovision 2021, infatti, andato in onda dalle 20.59 all'1.03 è stato visto da 4512000 di spettaori per uno share del 25%. Insomma, un italiano su quattro sabato sera era davanti alla tv a tifare Maneskin, per un rush finale che ha tenuto tutti col fiato sospeso, con un capovolgimento all'ultimo istante della classifica finale. La band italiana, quarta dopo larpima votazione della giuria, infatti, ha recuperato posizioni grazie al voto del pubblico da casa, quello degli altri Paesi, ovviamente, visto che non era possibile votare per gli artisti e le artiste che difendevano i propri colori nazionali. È stato, insomma, anche un bel momento televisivo.

Il confronto con l'Eurovision degli altri anni

L'Eurovision di quest'anno ha battuto qualsiasi record. Il dato più alto, infatti, era stato quello del 2017 quando a difendere i colori del Paese c'erano Francesco Gabbani e la scimmia, che avevano raccolto 3.742.000 con il 20,17%, mentre per Mahmood, nel 2019, la competizione fu vista da 3.539.000 e 19,72%, mentre nel 2018 gli spettatori furono 3442000 con il 18.5% di share, mentre su rai 2 il record fu quando a cantare fu Il Volo e il risultato fu 3.292.000 di spettatori con il 16,35%

Il resto della programmazione tv

Il resto della programmazione tv ha visto su Canale5 la replica di "55 Passi nel Sole" conquistare 2.018.000 di spettatori con uno share del 10.7%, su Rai2 "F.B.I." ha chiuso con 1.506.000 di spettatori (6.7%) e "Blue Bloods" con 1.460.000 spettatori (6.6%). "I pinguini di Madagascar" su Italia1 hanno raccolto 1.012.000 di spettatori (4.6%), su Rai3 "Sapiens – Un solo Pianeta" ha intrattenuto 1.201.000 di spettatori con il 6.1% di share, mentre su Rete4 "Viaggi di nozze" ha tenuto davanti allo schermo 871.000 spettatori (4.2%). Su La7 "I miserabili" ha raccolto 589.000 di spettatori con il 2.8%, su Tv8 Elysium ha registrato 367.000 spettatori (1.7%) e infine sul Nove "I misteri di Arce – Chi ha ucciso Serena?" ha raccolto 393.000 spettatori con l’1.8%.