1 Settembre 2021
18:35

Dragon Ball censurato in Argentina, il Genio delle Tartarughe è accusato di molestie

Dopo l’intervento del Ministero delle Donne, Dragon Ball Super è stato cancellato dalla programmazione di Cartoon Network. Il motivo? Il Genio delle Tartarughe assalta Pual, il cambiaforme amico di Iamco, trasformatosi in una bella ragazza: “Sono scene di abuso da parte di un anziano adulto nei confronti di una adolescente”.

Tutti i fan di Dragon Ball sanno bene del "vizietto" del Genio della Tartaruga. Il primo maestro di Goku racchiude con sé tutti gli stereotipi del vecchietto attempato. È un figlio del suo tempo, ama le belle donne, oserei dire le femmine nude, legge riviste osé e appena si trova da solo con una ragazza perde fiotti di sangue dal naso. Ma in una sequenza di Dragon Ball Super ha davvero esagerato, almeno per i gusti del Ministero delle Donne della provincia di Buenos Aires.

Dragon Ball è stato ritirato

Dopo l'intervento di quello che in Argentina è noto come "Ministerio de las Mujeres, Políticas de Género y Diversidad Sexual', il cartone animato "Dragon Ball Super" è stato completamente eliminato dalla programmazione di Cartoon Network.

La scena che ha causato le polemiche

La scena che ha causato le polemiche vede il lascivo vecchietto assaltare Pual, il cambiaforma e migliore amico di Iamco, dopo che questi ha preso le sembianze di una bella ragazza. Nella scena, il Genio della Tartaruga mette sotto sopra la casupola nel tentativo di abusare di lei. La politica argentina si è schierata tutta a favore dell'intervento di censura e cancellazione: "Non capiamo come si possa difendere il tentativo di trasmissione di questa scena in un canale dedicato alla programmazione dei più piccoli. Queste sono scene di abuso e sottomissione da parte di un anziano adulto nei confronti di una ragazza adolescente". 

Tutte le volte che Dragon Ball è stato censurato

Non è la prima volta che Dragon Ball entra nell'occhio del ciclone. La stessa edizione italiana trasmessa da Mediaset contiene numerosi tagli rispetto alla versione originale. I seni delle ragazze, in particolare, che nelle versioni giapponesi sono sempre bene in vista, sono tutti stati censurati se non tagliati. L'esempio forse più vistoso, che rende bene chiara tutta l'impronta dell'opera originale, c'è già nel primo episodio. Nella versione originale, Bulma, per convincere Goku a dargli la sua sfera, gli offre di toccare le sue mutandine. Nella versione italiana, tutto è stato cambiato traducendo "mutandine" con "un giro in automobile".

Dragon Ball Super, annunciato un nuovo film tratto dalla serie animata
Dragon Ball Super, annunciato un nuovo film tratto dalla serie animata
È morto Shunsuke Kikuchi, creò le musiche originali di Dragon Ball
È morto Shunsuke Kikuchi, creò le musiche originali di Dragon Ball
Meghan Markle e Buckingham Palace, lei accusata di bullismo: "Non tolleriamo molestie a lavoro"
Meghan Markle e Buckingham Palace, lei accusata di bullismo: "Non tolleriamo molestie a lavoro"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni