23 Marzo 2017
18:44

Dopo la De Sio, anche Asia Argento rinnega Ballando: “Terribile, lo ricordo con orrore”

Continua la crociata dei protagonisti di “Ballando con le stelle” contro la trasmissione. Dopo Giuliana De Sio, anche Asia Argento si scaglia contro lo show condotto da Milly Carlucci: “Uno dei momenti più terribili della mia vita, una cosa che ricordo con orrore”.
A cura di Stefania Rocco

Asia Argento si aggiunge alla lista degli ex protagonisti di Ballando con le stelle che, negli anni, hanno rinnegato la trasmissione. Dopo le parole spese da Giuliana De Sio – che ha ammesso non rifarebbe mai più un’esperienza di questo tipo – anche Asia si scaglia contro il programma condotto da Milly Carlucci. Intervistata da Vanity Fair, l’att4ice e celebre figlia d’arte confessa:

Ballando con le Stelle, uno dei momenti più terribili della mia vita, una cosa che ricordo con orrore. Certi film che ho fatto erano un insulto alla mia intelligenza, tornavo a casa svuotata.

Asia parla poco della sua vita privata e, soprattutto, dell’amore per Anthony Bourdain, chef e suo attuale compagno:

Di Anthony ho voglia di dire una cosa, una sola: sono molto felice con lui. Ma poi basta. Sui social, io seguivo lui già prima di conoscerlo, lui seguiva me da prima di conoscermi, abbiamo fatto questo gioco dei rimandi sui social da prima di incontrarci. E' un uomo che apprezza le donne forti, coraggiose.

Asia Argento: “Vivo di ossessioni”

Dopo l’esperienza da conduttrice di Amore Criminale, Asia è tornata a recitare, I film restano il suo più grande amore, sebbene lei continui a non considerarsi un “personaggio pubblico” nel senso più stretto del termine:

La gente intorno a me si diverte, si lascia andare, io vivo di ossessioni, mi occupo dei miei figli, del lavoro, fine. La vita di tutti i giorni è fatta di poche cose. Non ho hobby, non vado alle feste, non ho amicizie, se esco, vado agli incontri di pugilato. Mi rendo conto di far paura alle persone perché sono intransigente, se c'è una cosa che so della vita è che c'è davvero poco tempo da perdere.

Infine uno sfogo amaro:

La liberazione femminile? Io mi sono liberata ma mi chiedo: a cosa ha portato questa liberazione? Le figure maschili sono state espropriate. La donna ricopre tutti i ruoli della famiglia. Non siamo arrivate a capire come far funzionare la vita.

Ballando, piange Giuliana De Sio:
Ballando, piange Giuliana De Sio: "Gioco al massacro, ne va della mia salute mentale"
Giuliana De Sio incerta su Ballando:
Giuliana De Sio incerta su Ballando: "Ho sbroccato, non so se dirvi di votarmi o meno"
Giuliana De Sio mostra i lividi:
Giuliana De Sio mostra i lividi: "L'effetto di 'Ballando con le stelle', non posso più sedermi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni