La Rai sceglie i grandi nomi del mondo dello spettacolo italiano per “Domenica con”, il nuovo progetto di Rai Storia in onda tutte le domeniche dal 19 aprile. Un contenitore che andrà in onda sul canale 54 dalle 9 a mezzanotte articolato attraverso una serie di speciali alla guida dei quali si alterneranno personaggi come Roberto Bolle, Luca Zingaretti, Pupi Avati, Nicola Piovani, Francesco Montanari, Stefano Bollani e altri grandi nomi della cultura. A loro il compito di commentare la televisione, attingendo da Rai Storia, Rai Cultura, Rai 5 e dall’enorme archivio messo a disposizione dalle Teche Rai. A essere commentati, di volta in volta, saranno film. Inchieste, documentari, biografie, spettacoli teatrali e i grandi interpreti amati dal pubblico.

Il programma di Domenica Con del 19 aprile

Sarà Nicola Piovani ad aprile le danze con il primo speciale di domenica 19 aprile. Tra le 9 e le 11.30 con l’omaggio a due grandi figure del passato, Arturo Toscanini e Arturo Benedetti Michelangeli. Sempre a Piovani è affidato lo speciale previsto per la prima serata. Il pianista e compositore Premio Oscar per “La vita è bella”, riproporrà “L'ultimo del Paradiso”, spettacolo di Roberto Benigni con la lettura dell'ultimo canto della Divina Commedia. A mezzogiorno, invece, introdurrà la commedia di Eduardo De Filippo “Uomo e Galantuomo”. Alle 17.20 Piovani torna con “Roma oggi e domani”, il documentario di Stefano Canzio del 1962 mentre alle 18.20 il compositore proporrà un omaggio a Vittorio Gassman con “Il mattatore della musica”. Alle 19.20 va in onda “Speciale Il Fatto. Woody Allen, parliamo di me”, l’intervista al regista realizzata da Enzo Biagi nel 1995. In chiusura il film “Prova d’orchestra” di Federico Fellini.

Dopo Piovani tocca a Bolle, Zingaretti e Pupi Avati

La puntata di “Domenica con” del 19 aprile sarà interamente affidata a Nicola Piovani che, nel corso dei prossimi appuntamenti, sarà sostituito dagli altri volti noti della cultura già citati, da Roberto Bolle a Luca Zingaretti e Pupi Avati.