Dietro i suoi occhi è la nuova serie tv thriller che tutti stanno guardando su Netflix. Spiazzante e psicologico, il titolo della piattaforma di contenuti on demand sta conquistando la vasta platea della piattaforma, puntando ai record di serie come BridgertonLupin La regina degli scacchi. Tratta dal romanzo omonimo di Sarah Pinborough, la miniserie si compone di soli sei episodi che stanno entrando nelle classifiche generali e nei topic di discussione. Non ultimo tra i motivi del successo, la presenza di Eve Hewson, figlia di Bono degli U2, nel ruolo di una moglie apparentemente perfetta ma con un lato oscuro che la rende capace di ogni cosa.

La trama di Dietro i suoi occhi

Louise (Simona Brown) è una madre single che si ritrova al centro di un bizzarro e pericoloso menage quando incontra in un locale, David (Tom Bateman). Questi, è in realtà il suo nuovo capo, uno psichiatra di grande fama. Lei è la sua segretaria. Quando iniziano una relazione, Adele (Eve Hewson), moglie di David, stringe un'amicizia segreta con lei. Dietro la maschera della moglie perfetta, Adele nasconde in realtà un passato fatto di turbamenti e di disturbi psichici. Colpi di scena a ripetizione e angoscia, tanta angoscia condensata in sei episodi.

Colpi di scena a ripetizione

La serie Netflix è stata realizzata da Steve Lightfoot (Hannibal, Narcos, The Punisher). Nonostante il grande successo sulla piattaforma, la critica ha accolto negativamente Dietro i suoi occhi, giudicando i colpi di scena a ripetizione come "folli". In effetti, la miniserie ha nel fatto di essere continuamente spiazzante, la sua caratteristica. Anche a dispetto di una coerenza narrativa che viene forse tradita in un finale che probabilmente poteva costruirsi meglio.

Chi è Eve Hewson

Ma c'è comunque lei, Eve Hewson. Nata a Dublino il 7 luglio 1991, da Bono degli U2 e dalla produttrice Ali Hewson, è alla sua terza esperienza seriale dopo "The Knick" e "The Luminaires". Al cinema, l'abbiamo già apprezzata in "This must be the place" di Paolo Sorrentino e ne "Il ponte delle spie" di Steven Spielberg.