20 Ottobre 2013
22:46

Diego Armando Maradona: “Con la droga ho smesso da 10 anni grazie a mia figlia”

Diego Armando Maradona era l’attesissimo ospite di questa sera a “Che Tempo che Fa”. Il campione si racconta a 360° parlando dei problemi avuti con il fisco e con la droga, ma ricordando con affetto anche il suo passato glorioso a Napoli.
A cura di Laura Balbi

L'ospite più atteso a "Che Tempo che fa" è Diego Armando Maradona, che si racconta in un'intervista a tutto a tondo insieme a Fabio Fazio. L'ex campione del Napoli si racconta prima parlando della sua vita e di quello che rappresenta anche per i tanti fan sparsi per il mondo: "Io non sarò mai un uomo normale: nella mia vita ho incontrato anche gente che mi ha detto che gli ho salvato la vita perché magari ha usato le sue foto come lasciapassare anche in guerra, ai check point. Io non ho mail voluto essere l’esempio di nessuno, lo sono la madre e il padre; al massimo un po’ sul campo di calcio, ma non pensate che io mi possa mettere a casa di altri." Non solo successi per il Pibe de Oro ma anche una grande sofferenza, quella legata alla dipendenza dalla droga. Diego racconta:

Mi sono fatto male da solo, ma non ho mai portato nessuno con me a comprare la droga. Io mi nascondevo da Dalma e Giannina. E quando ero in coma, quando stavo malissimo, Dalma mi diceva ‘Non vivere per me, ma per Giannina’”, la figlia minore. E ho capito che dovevo smetterla con la droga.

Da dieci anni però Diego Armando ha smesso con le droghe, soprattutto grazie alle figlie. Non fa nessun accenno invece a Diego Maradona Jr. che oggi è stato ospite a Domenica Live ancora una volta per parlare del padre. Maradona oggi vive a Dubai e fa sapere di essere tranquillo, anche se "I napoletani sono ovunque". Nonostante tutto il campione ricorda con affetto il periodo vissuto a Napoli: "Devo tutto a quella città, la maggior parte della mia carriera è stata a Napoli. Se non hai paura a Napoli, non hai paura di giocare da nessuna altra parte." 

Maradona spiega che la maggior parte dei suoi amici sono stati quelli con cui ha lavorato: "Di veri ne conto pochissimi, ora conto fino a 10 prima di chiamarli amici". Non poteva mancare un riferimento ai problemi fiscali del campione che ha tenuto a precisare:

Io non sono mai stato un evasore. Lo dico a Equitalia, Equifrancia, a tutti. Io non ho mai firmato nulla, il contratto l’ha firmato Ferlaino e possono togliermi tutto. Molti sponsor volevano pagare il mio debito per farsi pubblicità e io penso che sia Equitalia a volersi fare pubblicità. Io non mi nascondo. Sono qui per andare fino in fondo.

Oggi il campione vive a Dubai ma non escluderebbe un ritorno a Napoli, magari come allenatore. El Pibe sdrammatizza e dice: "Ma De Laurentiis non mi vuole".

"Diego Jr non è figlio di Maradona", le parole choc della ex del Pibe de Oro
Oscar a La Grande Bellezza, Sorrentino:
Oscar a La Grande Bellezza, Sorrentino: "Grazie a Fellini, Scorsese, Talking Heads e Maradona"
33.624 di MondoVip
Che muscoli Maradona! El Pibe de oro diventa culturista su Twitter (FOTO)
Che muscoli Maradona! El Pibe de oro diventa culturista su Twitter (FOTO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni