Scontro tra titani a "La Zanzara": i protagonisti, il conduttore David Parenzo e l'ospite in diretta, il giornalista Mario Giordano. A Radio24 i toni si alzano quando si parla della SeaWatch3, la nave bloccata da settimane a largo delle coste di Lampedusa. Le opinioni divisive di Mario Giordano vengono criticate aspramente da David Parenzo, che accusa il giornalista di Rete 4 di provocare e "fomentare l'odio della gente attaccando le elite".

L'attacco di David Parenzo

È stata dura, in effetti, l'opinione di Mario Giordano, il quale ritene opportuno "bombardare e affondare" la nave e considerare la capitana Carola Rackete come "una trafficante di clandestini". David Parenzo invece ritiene opportuno far sbarcare i migranti, identificarli e prendere successivamente provvedimenti. Ma i toni si alzano, così David Parenzo chiede provocatoriamente di conoscere lo stipendio di Mario Giordano

Voglio usare le vostre stesse armi, quelle dei guadagni sulle elite, sulle persone di sinistra. Io adesso voglio sapere quanto guadagni, è una domanda legittima. Voglio sapere quanto guadagna l'uomo degli scandali. Voglio sapere quanto guadagna l'uomo del popolo. Voglio sapere quanto guadagna l'uomo che attacca le elite. Non vergognarti delle ricchezze che hai fatto attaccando gli scrittori, attaccando Saviano, attaccando la Murgia.

La replica di Mario Giordano

La replica di Mario Giordano non si fa attendere, diventa difficile seguire la trasmissione e il battibecco viene di tanto in tanto interrotto da Giuseppe Cruciani, poi dalla pubblicità. Al rientro in studio, Mario Giordano punge David Parenzo:

Questo è un argomento che non c'entra un cazzo. Non hai più argomenti, perciò fai così. Non sono ricco, ricco ci sei tu che sei un figlio di papà e un raccomandato di merda.

"Raccomandato di merda a chi? Io ti querelo", è la replica di David Parenzo che, innervosito, lascia lo studio in piena diretta.