Daniele Schiavon è risultato positivo al Coronavirus, ma adesso sta bene, come ha raccontato a Fanpage.it. Nelle ultime ore l'ex corteggiatore di Uomini e Donne aveva annunciato l'esito del test tramite un'Instagram Story. "Mi è arrivato l'esito del tampone, sono POSITIVO..Aspetterò 15 giorni a casa e sperando che questo virus andrà via! In ogni caso non mi arrenderò e lo prenderò a calci in culo questo virus!", aveva fatto sapere ai suoi follower. Dopo Giulia Latini, Vittoria Deganello e Andrea Melchiorre, si allunga la lista degli ex partecipanti di Uomini e Donne che hanno contratto il virus.

L'intervista a Daniele Schiavon

Daniele Schiavon era in vacanza in Sardegna quando ha iniziato ad accusare i primi sintomi. Preoccupato, ha chiesto di poter fare subito un tampone, ma ha dovuto aspettare tre giorni, quando i sintomi erano più evidenti.

Come hai vissuto il virus e come hai preso la notizia dell'esito positivo del tampone?

Il primo giorno sono stato al mare, ma in solitudine, non sono stato a contatto con nessuno. Il secondo giorno mi sono chiuso a casa, avevo la febbre a 37, poi 37.8. Mi sono preoccupato, volevo togliermi il dubbio e fare subito il test. Non avevo nessun sintomo grave, ma mi preoccupavano i miei tre coinquilini con febbre alta, anche se poi sono risultati tutti negativi al tampone. Mi sembrava assurdo, ma ho fatto il test per scrupolo, temevo di contagiare mio padre e mio nonno. Oggi sto molto meglio, sono rientrato dalla Sardegna il 16 agosto e resto a casa, in attesa di ripartire per il ritiro calcistico.

Molti positivi hanno riscontrato difficoltà respiratorie gravi. Quali sono stati i tuoi sintomi?

Mi era presa molta stanchezza, mal di schiena, ma più che altro perché ho passato molto tempo a letto e non sono abituato. Per il resto ho avuto paura, è una malattia che ti prende di testa e ammetto che mi è crollato il mondo addosso appena ho avuto la notizia dell'esito positivo. Ora aspetterò altri 10 giorni a casa. Farò tutti i controlli del caso e appena posso, con prudenza, raggiungerò i miei compagni di squadra. Ora sto decisamente bene, oggi mi allenerò un po', sul terrazzo di casa.

Recentemente ci sono stati molti casi di persone positive in Sardegna, soprattutto tra i locali della movida. Pensi che potresti avere contratto il virus in quell'occasione?

Le serate le ho fatte con i miei tre amici, per il resto non sono venuto a contatto con nessuno, non mi sono avvicinato nemmeno ad una ragazza. Non me lo spiego. Non ho mai pensato di avere il Covid, prima dell'esito. Sentivo di gente con fatica a respirare, io mi allenavo tutti i giorni e stavo bene. E comunque è vergognoso, in Sardegna non ci hanno fatto nessun test prima di imbarcarci in aeroporto, mi hanno solo chiesto i documenti. Mi viene quasi il dubbio che abbia contratto il virus prima di partire.

Si parla molto della presunta gravidanza della tua ex fidanzata Giulia Quattrociocche. È davvero incinta? Quali sono oggi i vostri rapporti?

Giulia? Non so più niente, non la sento da tre mesi ormai, ho cancellato anche il suo numero. Mi faceva ridere che in tanti mi facessero gli auguri per essere diventato papà, ma io e Giulia non abbiamo più contatti. Così ho fatto un video su Instagram per smentire una volta per tutte le dicerie. Che si veda con un ragazzo ci metto io stesso la mano sul fuoco, ma della gravidanza non ho nessuna notizia. Nel caso sarei contento per lei, senza nessun rancore. Resta l'amaro in bocca, ma sono tranquillo e sereno. Anch'io ho le mie cose, mi sto frequentando con una persona.