31 Marzo 2011
10:06

Daniele Marantelli a Le Iene: il video dell’onorevole maratoneta

Le Iene su Italia 1 mostrano il video dell’onorevole Daniele Marantelli che è scappato dai microfoni di Sabrina Nobile per non rispondere ad una domanda sull’Unità d’Italia.

In occasione delle celebrazioni per l'Unità d'Italia, la Iena Sabrina Nobile si era recata all'ingresso del Parlamento italiano e aveva chiesto ai nostri politici informazioni sul perchè è stata scelta la data del 17 marzo per festeggiare l'Unità. Ma si è scoperto che sull'Unità i politici sono impreparati.

Ma quello che ci fece più sorridere è il caso di un politico che di fronte alla domanda "Perchè proprio il 17 marzo?" è scappato via dicendo "Chiedo scusa, torno subito" e si è lanciato in una corsa verso un amico fantasma che lo aspettava. Quel politico è l'onorevole Daniele Marantelli del Pd che è diventato famosissimo dopo la sua fuga dai microfoni de Le Iene, infatti sono nate pagine Facebook, rubriche e blog dedicate al "politico maratoneta".

Marantelli però nei giorni successivi sui giornali ha dichiarato di essere stato vittima de Le Iene che non hanno mostrato tutta l'intervista in cui lui ha risposto correttamente a tutte le domande poste.

Le Iene ovviamente non possono accettare questo affronto e quindi sono ritornati a parlare con Marantelli portando in visione la versione integrale del filmato, da quando incontrano il politico a quando lui va via correndo. Marantelli anche di fronte alle prove schiaccianti cerca di difendersi ma poi con il sorriso ammette la sconfitta.

Con Le Iene non si scherza!

Le Iene: il caso del video hot di Giusy Ferreri
Le Iene: il caso del video hot di Giusy Ferreri
Gattuso a Le Iene: Cassano è il mio tutor dopo la testata a Jordan, video
Gattuso a Le Iene: Cassano è il mio tutor dopo la testata a Jordan, video
Sesso nelle pubblicità: Le Iene e la figura della donna negli spot, video
Sesso nelle pubblicità: Le Iene e la figura della donna negli spot, video
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni