Jason Momoa e Peter Dinklage non si sono mai incontrati nella narrazione di "Game of Thrones", rispettivamente interpreti di Khal Drogo e Tyrion Lannister, ma potranno presto farlo in "Good Bad & Undead". La Legendary ha chiuso l'accordo con le due star per la produzione di questo action movie basato su una idea originale di Mark Swift e Damian Shannon. Peter Dinklage sarà Van Helsing, il cacciatore di vampiri, mentre Jason Momoa sarà un particolare vampiro che ha fatto un voto di non uccidere mai più nessuno. "Deadline", il primo a riportare la notizia, annuncia che sarà come il film "Prima di mezzanotte" (con Robert De Niro e Charles Grodin) nel mondo di Bram Stoker.

Tutto quello che si sa su Good Bad & Undead

Sarà una esperienza unica nel suo genere, una sorta di action fantasy con elementi comedy all'interno. È questo quello che prova ad essere "Good Bad & Undead". Van Helsing, interpretato da Peter Dinklage, e il vampiro che ha fatto voto di non uccidere nessuno, interpretato da Jason Momoa, insieme gestiscono una truffa di città in città nella quale il primo finge di cacciare il secondo per soldi. Ma è quando viene messa una grande taglia in denaro sul vampiro che cominciano i guai. In questo mondo fatto di cacciatori, mostri e maghi, altri pericolosi contendenti si fanno avanti per ucciderlo e incassare il denaro.

I prossimi lavori di Peter Dinklage e Jason Momoa

Peter Dinklage, 51 anni, quattro Emmy Awards per "Il Trono di Spade", ha recentemente firmato per "Last Sons of America". Vedremo invece Jason Momoa, l'attore quarantenne, in "Dune" di Denis Villeneuve nel ruolo di Duncan Idaho. L'atteso kolossal, terzo remake del romanzo di Frank Herbert, con un super cast che comprende anche Timothée Chalamet, Javier Bardem, Oscar Isaac, Josh Brolin e Zendaya, arriverà nelle sale a dicembre.