26 Giugno 2021
19:54

Da SKAM a Sex Education, Netflix celebra il Pride Month con le illustrazioni delle serie più belle

La piattaforma streaming ha commissionato a cinque artisti esponenti del mondo LGBTQ+ la realizzazione di un’illustrazione dedicata ad alcune delle serie più significative che hanno dedicato ampio spazio a questo tema: si tratta di Pose, SKAM Italia, Elite, Orange is the New Black e Sex Education.
A cura di Andrea Parrella

Si avvia alla conclusione il Pride Month, il mese che è stato interamente dedicato alla rivendicazione dei diritti della comunità LGBTQ+, che in questi giorni sta portando per le strade delle principali città italiane, da Milano a Roma, sfilate e manifestazioni a sostegno di una causa che è sempre più al centro del dibattito pubblico, soprattutto in un'annata nella quale la tematica è definitivamente emersa anche a livello politico, con la discussione sul Ddl Zan che è entrata nelle conversazioni quotidiane ed ha raccolto l'interesse di personaggi del mondo dello spettacolo, influencer, capaci di spingere un disegno di legge da tempo fermo, di essere calendarizzato per la discussione in senato.

La celebrazione di Netflix per il Pride Month

A celebrare il mese del pride è anche Netflix, piattaforma che negli ultimi anni ha dato molto spazio a queste tematiche e che proprio attraverso alcune dei titoli più iconici ha voluto omaggiare il Pride Month. La piattaforma ha commissionato a cinque artisti esponenti del mondo LGBTQ+ la realizzazione di un’illustrazione dedicata ad alcune delle serie più significative che hanno dedicato ampio spazio a questo tema: si tratta di Pose, SKAM Italia, Elite, Orange is the New Black e Sex Education. Nelle illustrazioni si vedono i personaggi di Martino e Niccolò di SKAM, Ola e Lily, trale protagoniste di Sex Education (a settembre arriverà la terza stagione), Angel & Papi di Pose, Omar & Ander di Elite e Alex & Piper di Orange is the New Black.

Chi sono gli illustratori

Gli illustratori che sono stati coinvolti in questa celebrazione decisa da Netflix del Pride Month sono rispettivamente Flaviano Serva (Elite), Mattia Vegni (Pose), Martina Pilloni (Orange is the New Black), Stefano Kerberos (Sex Education), Ilaria Catalani (SKAM Italia).

Sex Education 3: a che ora esce la serie su Netflix
Sex Education 3: a che ora esce la serie su Netflix
Sex Education rinnovata per una quarta stagione, l'annuncio di Netflix
Sex Education rinnovata per una quarta stagione, l'annuncio di Netflix
Sex Education 3, il trailer della nuova stagione della serie Netflix
Sex Education 3, il trailer della nuova stagione della serie Netflix
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni