Quando c'è Cristiano Malgioglio in televisione, il meme è dietro l'angolo. E pure ieri sera, nel corso di Live – non è la d'Urso, il personaggio televisivo è caduto goffamente dalla sedia, finendo a terra nel corso di un dibattito con la conduttrice e Loredana Lecciso. Il tutto è accaduto all'improvviso e in una maniera decisamente comica, a tratti anche artefatta, visto che la caduta di Malgioglio non è parsa proprio naturale.

Finito a terra, Cristiano Malgioglio ha quindi attribuito la responsabilità dell'incidente, che non ha avuto conseguenze, ai suoi pantaloni in pelle, che lo avrebbero fatto scivolare dalla poltrona sulla quale era seduto.

Inevitabili le risate sia di Loredana Lecciso che di Barbara d'Urso, che gli ha chiesto cosa fosse successo prendendola con ironia, dopo essersi immediatamente accorta che non ci fosse stata alcuna conseguenza seria alla caduta di Malgioglio. I due sono grandi amici da tempo e tra loro c'è una certa complicità, molte le collaborazioni in passato e le ospiptate di Malgioglio nelle trasmissioni della conduttrice.

Live – non è la d'Urso in onda anche a giugno

A differenza di Pomeriggio cinque, che ha chiuso i battenti lo scorso venerdì, Live – Non è la d'Urso continuerà ad andare in onda anche nelle prossime settimane, in onda sempre alla domenica sera. Al contempo c'è grande incertezza per la prossima stagione di Canale 5 e il ruolo che dovrebbe avere Barbara d'Urso. Voci di corridoio delle ultime settimane vuole che molti spazi di sua competenza, come il GfNip e quello della domenica pomeriggio, potrebbero essere affidati ad Alfonso Signorini, che vedrebbe addirittura triplicati i suoi impegni televisivi. Notizia che Signorini stesso si è affrettato a smentire, ma in effetti non è chiaro cosa riserveranno i palinsesti della prossima stagione.