Mercoledì 29 luglio, Canale5 lascerà spazio alla quarta puntata della serie turca Come sorelle. L'episodio vedrà Ipek alla disperata ricerca di un modo per saldare i debiti. Okan, intanto, troverà Azra. In un primo momento, la donna tenterà di fuggire. Poi, però, deciderà di consegnarsi. L'appuntamento è alle ore 21:20 su Canale5.

Anticipazioni quarta puntata 29 luglio

Nella quarta puntata di Come sorelle, in onda il 29 luglio, l'olio che era stato prodotto per essere venduto e saldare i debiti della tenuta è andato perso nell'incendio. Ipek tenta di trovare una soluzione per far fronte ai debiti accumulati dal marito. La giovane decide di rivolgersi allo zio di Cemal, sperando che l'uomo possa concederle un prestito. Ipek non sa che l'uomo a cui deve i soldi è proprio lo zio di Cemal. Deren, intanto, è disposta a prendersi la colpa al posto del fratello Aras, solo se le verrà corrisposta una grossa somma di denaro. Sinan vorrebbe aiutare Ipek. Le fa una proposta, vorrebbe cederle tutti i suoi risparmi, ma Ipek si rifiuta di accettare. Okan e i suoi uomini sono sulle tracce di Azra. La donna sente di avere i minuti contati. In un primo momento, Azra si rivolge a Mahir e chiede aiuto per poter fuggire. Poi, però, decide di affrontare la situazione e si consegna a Okan. Cahide, intanto, è ormai uscita di prigione e trova lavoro alla tenuta. Si reca lì, proprio nello stesso giorno in cui Cemal e la vera Cilem giungono per fare visita a Ipek.

Il cast di Come sorelle: attori e personaggi

Ece Uslu interpreta Cahide Esen Karalar; Emre Kınay interpreta Cemal Karalar; Sevda Erginci interpreta İpek Gencer; Seçkin Özdemir interpreta Sinan Malik; Elifcan Ongurlar interpreta Çilem Akan; Melis Sezen interpreta Deren Kutlu; Özge Özacar interpreta Azra Yılmaz; Burak Yamantürk interpreta Kenan Soykan; Burak Çelik interpreta Mahir Denizhan; Melih Selçuk interpreta Refik; Renan Bilek interpreta Komiser Akif; Hülya Duyar interpreta Afet; Çiçek Acar interpreta Gülistan; Burak Demir interpreta Okan; Yurdaer Okur interpreta Tekin Malik.